esperti

Argomento:

Il problema è che non vuole mai che lui dorma da me o che io vada a dormire da lui…

Ho quasi 20 anni e sono fidanzata da quasi 3 anni, mia mamma è contenta del mio rapporto amoroso con questo bravo ragazzo, mi ha dato il permesso di andare da soli in vacanza di 2 o più giorni. Il problema è che non vuole mai che lui dorma da me o che io vada a dormire da lui. Perché dormire a casa degli altri se hai la tua? Sarai una poco di buono se vai a dormire dal tuo amico, se vuoi fare quello che ti pare esci di casa per sempre! Sono queste e altre espressioni, ciò che dice mia madre sull’argomento. Insomma non so se abbia ragione lei o se sono io troppo piccola per fare queste cose. So  solo che mi fa stare male ciò che lei mi urla in faccia.

Sandra, 19 anni


Cara Sandra,
può sembrarti strano ma di base c’è una grande differenza tra le due situazioni, ma capiamo che per te sulla carta è la stessa cosa. Quando si va in vacanza insieme dormire sotto lo stesso tetto è quasi una condizione necessaria, e comunque la gente non andrà a indagare se poi in quella situazione dormirete anche nella stessa stanza, mentre se vivete nella stessa città non è necessario dormire insieme, se non per la voglia di stare insieme.
E’ una linea sottile che distingue le due cose, forse si può anche non condividere, ma a livello più profondo è anche un modo da parte degli adulti di mettere un limite, e in uno scenario in cui i ragazzi sembrano essere un pò allo sbando, ci sembra sano e salvifico trovare dei genitori che mettono delle regole. In fondo, se tua madre non voleva che dormissi con il tuo ragazzo non ti avrebbe mandato nemmeno in vacanza con lui, ciò significa che non è questo il punto. Non crediamo neanche che si tratti di una questione di forma e di facciata nei confronti degli altri e di ciò che potrebbero dire, ma ci sembra proprio un modo per aiutarti a contenerti e a imparare a aspettare il momento giusto, che sarà quando sarai autonoma.
Ci sorprende anche il tuo atteggiamento, è molto bello che di fronte a qualcosa che non condividi fino in fondo apri degli spiragli di comprensione, ciò significa che sei una ragazza che sa ascoltare e che riflette su ciò che le succede.

Forse tua madre sbaglia nei modi, ma puoi sempre chiederle quali siano le sue motivazioni e spiegarle ciò che invece sarebbe importante per te, è possibile che con il dialogo arriviate a un compromesso, non credi?
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti