esperti

Ero da sola in un centro commerciale e loro erano da un’altra parte, io prendo le scale mobili…

Ciao esperti,
ho fatto un sogno dove c’era la mia famiglia e la stavo raggiungendo probabilmente ero da sola in un centro commerciale e loro erano da un’altra parte io prendo le scale mobili e però girano al contrario .. io scappavo da un uomo che mi fissava e che cercava di rincorrermi … aveva 70 anni..  ero sulle scale mobili che all’inizio riuscivo a salire poi a un certo punto andavano al contrario e sono tornata al punto di partenza dove c’era quell’uomo  e non riuscivo mai ad arrivare al punto di arrivo.


Cara Giulia,
come ti abbiamo spiegato in precedenza, la notte si abbassano le difese, le proprie ombre e gli aspetti irrisolti fanno capolino sotto forma di immagini orniriche e bussano alla coscienza perchè vogliono essere ascoltati.

E’ curioso come nei tuoi sogni ricorra sempre la presenza della tua famiglia e di qualcuno o qualcosa che ti rincorre, che ti perseguita o comunque da cui devi scappare.
Quasi sempre la tua famiglia è lontana e tu devi in qualche modo raggiungerla, ma spesso ci sono degli impedimenti, che nella maggior parte dei casi riguardano delle persone che t’inseguono.
In fondo queste immagini rispecchiano lo stato emotivo in cui ti trovi, affettivamente molto distante dai tuoi e con dei mostri interiori da cui vuoi scappare perchè ti fanno paura, ma che prima o poi devi affrontare se non vuoi che t’inseguano più.
Ci chiediamo come sia il tuo rapporto con i tuoi in questo periodo, soprattutto con tua madre, e anche la tua vita sentimentale e amicale, è da molto tempo che non ne parli.
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti