esperti

Ho paura di mio padre e cerco di rispondergli e lui mi vede forte…

Ho paura di mio padre e cerco di rispondergli e lui mi vede forte
ma in realtà sono terrorizzata qnd esco di casa xkè?
,

Cara Ana,
sarebbe importante sapere perché tu sia così impaurita e cosa t’impedisce di mostrarti per come sei, con tutte le tue fragilità.
Da ciò che dici forse hai paura di deludere tuo padre ostentando una forza che non ti appartiene.
Capiamo che non sia facile essere se stessi, soprattutto quando si prova soggezione nei confronti di una persona così significativa come un padre, che per un figlio dovrebbe essere un punto di riferimento, un esempio da seguire e un porto sicuro.
Assecondare le aspettative di un genitore e canalizzare le proprie energie in questo senso, può influire sulla propria struttura di personalità e sulla propria crescita, fino a non capire più chi si è davvero.
Riteniamo che sia molto importante affrontare le proprie paure e capire cosa c’è fuori casa da essere percepito così minaccioso.
Ti consigliamo, per iniziare, di parlarne con un adulto di cui ti fidi, anche tua madre se ritieni sia il caso, o allo sportello d’ascolto della tua scuola, se è presente.
Se nessuna delle due situazioni è percorribile, puoi rivolgerti al Consultorio di zona, in forma gratuita, e farti seguire in un percorso di sostegno.
Siamo certi che, una volta presa consapevolezza dei tuoi moti interiori, presto troverai il modo per parlare anche con tuo padre e per chiarire il vostro rapporto.
Noi siamo sempre disponibili a supportari per quanto possiamo, torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!,Ana, 18 anni,18-05-2012,Disagio emotivo e/o psicologico