esperti

Argomento:

Ho preso un antibiotico per una sospetta cistite…

Ho preso un antibiotico per una sospetta cistite. alla prima assunzione al mattino ho rilevato una perdita strana.. come un tessuto molle, di colore bianco e molto simile sia in consistezza che in colore alla mozzarella spesso un paio di cm e lungo 5 di forma circolare inodore cosa può essere? il bruciore è sparito al 3 gg di antibiotico per poi tornare..

,

Cara Laura,
le perdite vaginali di cui parli, associate al bruciore e al prurito, ci fanno pensare ad un’infezione micotica. Vero è che sono presenti anche dei sintomi associabili alla cistite.
In un caso simile, ci sembra inopportuno fare delle diagnosi approssimative e a distanza, ma è necessario che tu ti rivolga ad un medico e che effettui gli esami necessari (esame delle urine, urinocultura, tampone vaginale, etc…). Solo individuando le cause che determinano i disturbi, potrai intraprendere una cura ad hoc e risolvere il problema.
Un caro saluto!
,Laura, 18 anni,24-05-2012,Corpo e salute,cistite