esperti

Argomento:

Ho un continuo bruciore… è un fastidio tremendo…

Ho un continuo bruciore.. e mi smebra come se la parte delle piccole labbra si stiano x tagliuzzare .. è un fastidio tremendo.. al vagisil non cambia le cose.. che posso fare… cosa può essere’ DOPO QUANTI GG SI POSSONO FARE ESAMI .. HO ASSUNTO ANTIBIOTICI FINO A 4 GG FA
,

Cara Lucia,
la terapia indicata alla sintomatologia che presenti può essere prescritta dopo un’accurata identificazione della causa specifica (tramite visita ginecologica ed eventualmente analisi delle urine, tampone vaginale, colposcopia o pap test).
Le terapie, diverse a seconda del tipo di infezione presente, possono essere somministrate sotto forma di ovuli, creme vaginali, lavande o compresse orali. È sconsigliato utilizzare prodotti poco mirati o suggeriti dal passaparola, il rischio è quello di peggiorare la situazione.
Se l’assunzione dell’antibiotico era legata all’infiammazione vaginale e il sintomo sussiste, è possibile che la cura non sia stata seguita correttamente e/o che non abbia fatto il suo effetto e potrebbe servire ancora qualche altro giorno oppure un altro tipo di antibiotico perché faccia il suo effetto.
Ad ogni modo, ti consigliamo di rivolgerti tempestivamente al tuo medico curante e di effettuare un controllo e gli esami specifici per accertare le cause del bruciore. Lui saprà dirti, in base all’antibiotico che hai assunto, come è meglio procedere.
Un caro saluto!,Lucia, 18 anni,22-06-2012,Corpo e salute,infezione genitale