esperti

Ho sognato di essere in una relazione con una persona che apparentemente non esiste…

Ciao, io ho sognato di essere in una relazione con una persona che apparentemente non esiste, o almeno io non l’ho mai vista, neanche i luoghi erano familiari; solo alla fine del sogno sono apparsi tre o quattro persone conosciute.
Ma la cosa che mi sbalordisce sono i sentimenti che sentivo di provare verso questa persona e in un certo senso ero fiera di stare con lui … mi piaceva come mi trattava .. adesso, una volta sveglia, mi manca un po’.
Premetto che sono fidanzata da quasi 5 anni, e ne ho 20.

Anonima


Cara Anonima,
è molto difficile interpretare un sogno senza conoscere la persona, la sua storia personale e il periodo che sta vivendo, di fatto in questo contesto possiamo solo darti degli spunti riflessivi sulla base degli elementi presenti nel tuo racconto.
Non sempre ciò che si sogna corrisponde alla realtà, quindi non è detto che quel ragazzo che è comparso nella tua produzione onirica, che tra l’altro non esiste, con cui eri fidanzata ti debba far dubitare del rapporto con il tuo attuale partner.
E’ possibile che questa persona incarni delle caratteristiche che ti mancano nella storia che stai vivendo, che rappresenti una figura maschile, sulla quale stai proiettando i tuoi desideri, i tuoi impulsi e le tue fantasie, forse non soddisfatte del tutto. Oppure è plausibile  che tu stia attraversano un periodo di cambiamento interiore, che stia alle prese con un percorso di scoperta di te stessa e che questo ragazzo rappresenti delle parti di te con cui vuoi entrare in contatto.
Il fatto che la sensazione legata al sogno sia positiva e di fierezza ce lo fa pensare.

Che ne pensi? Che momento è? Che ci dici del tuo ragazzo?
Prova a farci una riflessione, può darsi che riesci a comprendere qualcosa di più del tuo mondo interiore.
Un caro saluto!