esperti

Io e il mio ragazzo avevamo qualche problema ma che abbiamo risolto…

Grazie per la risposta. In questi giorni proverò a contattare il consultorio di Via Boemondo. Comunque l’anno scorso è stato un periodo difficile perché io e il mio ragazzo avevamo qualche problema ma che abbiamo risolto dopo 1 mese e ora è tutto al proprio posto e siamo entrambi sereni. Lui mi ascolta e mi capisce e cerca sempre di darmi conforto, non mi pressa in nulla e mi lascia i miei spazi. Io sono una studentessa fuori sede e mi sento in colpa moltissimo verso i miei genitori che spendono un sacco di soldi per darmi la possibilità di studiare. Io amo studiare, amo sapere le cose.. Ma proprio non riesco perché finisco sempre per dimenticare tutto. A causa di questa cosa mi sono chiusa molto in me stessa e appunto ho iniziato a sottovalutarmi. Vorrei tornare ad essere “normale”.. tutto qui.  Studiare, farlo bene e rendere all’università ma soprattutto nella vita in quanto, a causa di questo problema che mi affligge, mi sento inferiore mentalmente agli altri.
A parte provare ad andare in un consultorio, non so davvero cosa fare.
Grazie 🙁

L, 20 anni


Cara L,
ora che hai aggiunto qualche dettaglio la situazione è più chiara.
Non solo c’è stato il passaggio all’Università, ma hai anche cambiato città e, inoltre, stai gravando economicamente sui tuoi genitori, quindi senti ancora di più il peso di dover andare bene.
Ora non sappiamo se il tuo ragazzo ti abbia seguito o se sia rimasto dove abitavi tu, in tal caso vivresti un ulteriore significativo distacco.
Andare a studiare fuori sede non è affatto facile, oltre a doversi improvvisamente rendere autonomi nella gestione quotidiana della casa e della propria vita, cosa non facile alla tua età, si è anche soli e lontani dai propri affetti, per cui è necessario ricrearsi una rete sociale che possa aiutare a stare bene nel nuovo posto.
Questo aspetto è molto importante, non lo sottovalutare, è bene che ti senta appagata per poterti riuscire a concentrare nello studio. Cosa stai facendo in tal senso?
Forse, in questo caso, ci vuole ancora del tempo per riuscire a trovare un equilibrio, capiamo che non sia facile.
Un caro saluto!