esperti

Argomento:

E’ vero che il borotalco può causare il cancro alle ovaie?…

Buongiorno.
Oggi ho letto una notizia che riportava la denuncia da parte di una persona la quale riteneva che il suo cancro alle ovaie fosse stato provocato dall’uso del borotalco. Leggendo un po’ sul web alcuni siti riportano che è vero, secondo studi scientifici. Voi sapete darmi una risposta più attendibile? Anche perché a me capita di usarlo una volta al mese, dall’estetista .

Greta, 19 anni


Cara Greta
forse ti stai riferendo ad una sentenza statunitense  che  ha condannato una nota azienda produttrice di talco a risarcire i parenti di una donna morta di cancro dell’ovaio per non aver dichiarato sulle confezioni la presenza di sostanze potenzialmente dannose.
Tuttavia, è importante sapere che non ci sono evidenze scientifiche a sostegno della sentenza da quello che possiamo leggere sul sito dell’Airc (Associazione Italia per la Ricerca sul Cancro): La relazione tra uso di talco e aumento del rischio sembrerebbe non esserci e  in nessuno studio è stata notata una corrispondenza certa tra l’utilizzo a livello inguinale (o addirittura all’interno della vagina) e aumento del rischio; né è stata individuata una relazione tra durata del consumo di talco e frequenza della malattia.
La raccomandazione di limitarne l’utilizzo sui genitali e nella zona inguinale da parte di specialisti è una modalità precauzionale  per escludere ogni possibilità di incorrere in rischi.
Nel tuo caso l’utilizzo è davvero limitato (una volta al mese) e quindi non dovrebbe essere fonte di preoccupazione.
Quando si naviga in internet è sempre bene selezionare fonti di informazione attendibili poiché il rischio è quello di apprendere notizie false o imprecise che possono dar spazio all’immaginazione.
In questo caso è consigliato affidarsi alle informazioni direttamente provenienti da enti di ricerca nel settore.
Speriamo di aver chiarito le tue perplessità, per qualunque dubbio torna scriverci.
Un caro saluto!