esperti

Argomento:

Il mio ragazzo soffre di psoriasi…penso si sia estesa anche sul pene…

Salve.. Io vorrei chiedervi un consiglio, il mio ragazzo soffre di psoriasi, penso però che questa psoriasi si sia estesa anche sul pene perché è rosso a chiazze e durante il rapporto sente molto bruciore, è decisamente irritato. Il problema è che si vergogna di dirlo ai suoi, cosa posso fare? Ed inoltre è meglio se evitiamo i rapporti? Grazie mille in anticipo.

Maria, 17 anni


Cara Maria,
in questa sede è impossibile capire se si tratta di psoriasi o altro tipo di infezione. Possiamo solo ipotizzare che si possa trattare di psoriasi del pene, ma come detto sarebbe necessaria una visita dermatologica specialistica. Non c’è motivo di vergognarsi non si tratta di una malattia venerea ed è una semplice conseguenza del disturbo di cui soffre. Sarebbe però importante che si rivolgesse ad un medico, intanto potrebbe recarsi in un Consultorio, dove potrebbe recarsi senza necessità dell’impegnativa del medico, in modo gratuito e nella piena riservatezza e dove potrebbero subito tranquillizzarlo e fornirgli tutte le spiegazioni possibili rispetto alla visita e darvi, anche, informazioni rispetto ai rapporti intimi, visto soprattutto il fastidio che lamenta. Intanto il nostro consiglio è di avere rapporti protetti ma se il dolore persiste sarebbe meglio evitare anche perché il vissuto di tale momento sarebbe legato al dolore da parte sua.
Un caro saluto!