esperti

Argomento:

Ho paura che dopo la “pausa” mi dirà che è finita…

Stiamo assieme da due anni.. da circa 7 mesi abbiamo una relazione a distanza e ci vediamo una volta al mese.. lo scorso mese quando è venuto io sono stata impassibile.. ma non perché non mi piacesse stare con lui.. mi sentivo cosi.. lui se n’è accorto e se l’è presa e ha pensato che mi fossi scocciata di lui.. ma non è vero io lo amo moltissimo.. comunque avevamo chiarito però questo periodo nero per me continuava.. dal 26 marzo al 5 aprile.. mi ero fissata che quello assente era lui e quindi ogni cosa che facevo gli rinfacciavo che non mi dava attenzioni.. lui è stato comprensivo e tutto ma arrivato al 5 aprile abbiamo avuto una piccola discussione su questo e mi ha detto che non è possibile che sto in continuazione a lamentarmi di lui perché così non faccio altro che fargli capire che non mi dà più ciò che voglio.. non è assolutamente vero io lo amo tantissimo.. comunque gli ho spiegato che non è colpa sua che è un mio periodo e la distanza influisce perché mi manca tanto.. e lui mi ha chiesto tipo un periodo di distacco e mi ha detto che vuole vedere cosa succede se stiamo un po staccati.. poi però abbiamo chiarito ed è tornato normale.. la mattina seguente.. il 6 aprile.. era tutto a posto fino a quando non si appiglia ad una cosa inutile e inizia a dire che i comportamenti che ho avuto lo hanno fatto dubitare perché mi lamentavo sempre anche se lui non faceva niente.. ho provato ancora a spiegargli e tutto e poi la sera avevamo chiarito.. stamattina invece di nuovo storie.. fino a ieri mi diceva che spera di rendermi felice sempre.. stamattina mi dice che non sa cosa vuole.. io gli chiedo se vuole tempo e lui mi ha detto di si.. ora non ci sentiamo da stamattina.. ho visto anche che ha tolto la nostra foto da whatsapp.. ho paura che non mi ami più.. ho rovinato tutto.. stavamo così bene e io ho dovuto rovinare tutto.. io lo amo lui è la mia vita.. ma ho paura che quando tornerà da questa “pausa” lo farà solo per dirmi che è finita.. non so cosa fare.. non so che fare per dimostrargli che l’unico modo per stare bene è stare insieme.. sto malissimo.. mi manca tantissimo

Anonima, 18 anni



Cara Anonima,

ti ringraziamo per aver condiviso con noi questo periodo della tua vita di coppia così importante.
Ci scrivi che sei innamorata di questo ragazzo e che questa storia ti sta facendo soffrire molto.
I momenti di crisi sono del tutto normali nelle relazioni di coppia, soprattutto se c’è la distanza che rende difficile la comunicazione, ma possono diventare un’occasione di crescita.
Capiamo quanto sia difficile mantenere una relazione a distanza che non permette di vivere il piacere della quotidianità del rapporto. La distanza mette a dura prova qualsiasi rapporto di coppia, anche se superare queste difficoltà può rafforzare la relazione.
Probabilmente questo tuo essere “impassibile” e critica nei confronti del tuo compagno potrebbe dipendere dalla tua insoddisfazione, perché desideri un rapporto più frequente e più intimo.
Forse in un momento di così tanta confusione, la pausa che il tuo ragazzo ha deciso di prendersi potrebbe essere un’occasione per entrambi per riflettere sull’intensità affettiva che vi unisce e fare un po’ di chiarezza.
Magari sarai tu stessa a cambiare idea e a capire che desideri un rapporto diverso, fatto di più attenzioni, oppure riuscirete a trovare insieme un equilibrio di coppia.
Approfittate quindi di quest’occasione per capire in che direzione portare la vostra storia e per comunicare in modo piùtrasparente sui vostri vissuti e sulle vostre reali aspettative.
Facci sapere come va. In bocca al lupo!
Un caro saluto!