esperti

Argomento:

Oggi i miei genitori hanno iniziato la terapia di coppia…

Oggi i miei genitori hanno iniziato la terapia di coppia per ‘cercare di sistemare il possibile’. Quando me lo hanno detto ne sono rimasta distrutta. E se non si risolvesse nulla? E se non vedrò più la mia famiglia unita come una volta? Io non lo posso sopportare. Penso che é da stupidi stare male per così poco ma non riesco a farne a meno. Sono sempre più stressata, vorrei staccare da tutto… Un saluto.,

Cara Anonima,
forse la parola terapia a volte può spaventare, perchè è come se ufficializzasse una "malattia". Ma in questo caso non devi assolutamente sentirti distrutta; anzi, è una bella notizia! Il fatto che i tuoi genitori abbiano deciso di intraprendere un percorso "di coppia", molto probabilmente ha a che fare con il desiderio di ricostruire un rapporto che per loro è importante; rappresenta un riavvicinamento.
Purtroppo il processo di crescita spesso si confronta con momenti di rottura (ad esempio alcune cose cambiano e non tornano come erano prima); quindi capiamo il tuo malessere, ma a volte i cambiamenti possono rappresentare evoluzioni. E noi te lo auguriamo davvero, a te e ai tuoi genitori.
Un saluto caro!,Anonima,08-10-2014,Relazioni familiari