esperti

Argomento:

Soffro di attacchi di panico e ipocondria…

Buongiorno, ho 19 anni e avrei una questione da porvi.
Ho avuto già dalla fine della settimana scorsa una debolezza al braccio sinistro e ogni tanto piccole ‘fitte’ al di sopra del seno e ho pensato fosse un colpo di freddo.
Lunedì sera mi è salita un po’ di febbre con raffreddamento che ho tutt’ora, mal di gola e tosse grassa.
Lunedì notte ho evacuato 2 volte con diarrea e poiché prima di questo avvenimento ho avuto problemi di stitichezza mi è sembrato come se mi fossi liberata di tutto.
Ad oggi sono 3 giorni e mezzo che non evacuo e mi sento molto gonfia. È inoltre tornato il disturbo al braccio.
è tutto collegato o il problema al braccio mi dovrebbe preoccupare molto? sono una ragazza che soffre di attacchi di panico e non ‘pericolosamente’ ipocondriaca quindi mi sto facendo prendere molto. Ho parlato a telefono con un fisioterapista e ha detto che potrebbe essere il tempo.
Grazie.
Anonima, 19 anni

Cara Anonima,
non è possibile interpretare sintomi così generici senza una visita di controllo.
Viste le tue caratteristiche emotive, ossia l’ansia e una certa ipocondria, pensiamo che possa aiutarti escludere qualsiasi disturbo organico con una visita medica, ma ancora più importante sarebbe approfondire le cause delle tue ansie. Ti consigliamo di rivolgerti anche a uno psicoterapeuta per dei colloqui di supporto, in modo da dare il giusto spazio ai tuoi vissuti.
Un caro saluto!