esperti

Argomento:

Il mio ex ha deciso che io sono completamente matta e una brutta persona e iofinisco per crederci.. perché ha questa influenza su di me?!…

Dopo 1 anno e mezzo io e il mio ex ci siamo lasciati. Purtroppo litigavamo ogni giorno e riusciva sempre a tirare fuori il peggio di me. Ritengo pensasse principalmente al suo benessere (soffre di ansia e di attacchi di panico) e poco gli importasse di quello che erano i miei stati d’animo. Nonostante questo ha deliberatamente deciso che io sono completamente matta e una brutta persona…finisco per crederci..perché ha questa influenza su di me?!,

Cara Anonima,
i rapporti di coppia sono spesso complessi e difficili da gestire e a volte possono essere caratterizzati da conflitti personali che si agiscono all’interno della relazione. Di certo la sofferenza del tuo ex manifestata da attacchi di panico e stati ansiosi ha occupato e forse invaso lo spazio di coppia, impedendo a te di trovare il giusto ruolo. Immaginiamo che stare vicino ad una persona costantemente bisognosa di essere compresa e contentuta non sia stato facile.
Sacrificando così te stessa e la tua affettività hai perso di vista ciò che sei, accettando incondizionatamente il suo giudizio negativo nei tuoi confronti. Comprediamo quanto sia difficile per te convivere con questo dolore e la sensazione di essere vulnerabile, ma crediamo anche che sia importante per te riflettere sulla possibilità di recuperare gli aspetti più veri e autentici che ti caratterizzano. Per fare questo è necessario scoprire “spazi” che siano solo tuoi e attraverso i quali poter esprimere ogni tua potenzialità. Per questo ci vuole un po’ di tempo e sarà importante circondarti di persone che credono in te e nelle tue risorse.
Speriamo di esserti stati d’aiuto. Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!
,Anonima, 23 anni,29-12-2014,Relazioni di coppia