esperti

Argomento:

A volte sento la pillola incastrata in gola. Resta sul serio incastrata oppure è una sensazione?…

Cara dottoressa ho fatto il colore a mia mamma era con l’ammoniace ho messo i guanti con dei forellini trasperenti e quando ho finito ho lavato le mani poi ho ripreso il pennellino sicuramente li era caduto un pò e mi sono risciacquata le mani non ricordo se con o senza sapone . Il problema è che dopo un quarto d’ora ho messo le mani in bocca perché pungeva l’apparecchio ci fa qualcosa co la pillola? Mi tranquillizzi!Un’altra doma da perché alle volte sento la pillola incastrata in gola? Resta sul serio incastrata oppure è una sensazione perché date le sue dimensioni mi sembra difficile allora il cibo perché non si incastra? Inoltre preciso che ciò avviene quando ho la gola asciutta ma una cosa così pillola non dovrebbe scendere solo solo attraverso la saliva? Spero di essermi spiegata bene,Ansiosa, 21 anni,22-01-2015,Corpo e salute,pillola,

Cara Ansiosa,
non siamo certi di aver ben capito la tua prima domanda. Forse il tuo dubbio si riferisce ad una possibile interazione tra il residuo di ammoniaca, eventualmente rimasto sulle mani e venuto a contatto con la bocca, e la pillola anticoncezionale? Se così fosse possiamo dirti che puoi stare tranquilla, non può esserci stata interazione in questo modo. Per la tua seconda domanda invece, possiamo dirti che il timore che la pillola sia rimasta in gola è molto diffuso tra le ragazze, ma il più delle volte si tratta della sensazione provocata da una lieve irritazione locale (magari dovuta al passaggio della compressa). Capiamo che a volte l’assunzione della pillola possa inegenerare timori e paure rispetto alla sua funzionalità, ma ti ribadiamo che è un metodo molto sicuro se non ci sono dimenticanze o se non viene espulsa per via di vomito e/o diarrea.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi ti mandiamo un caro saluto!