esperti

Ero seduta su una panchina e mi accorgo di un ratto che cammina sulla spalliera…

Ciao a tutti, ho fatto un sogno strano, ero seduta su una panchina sotto casa mia e mi accorgo di un ratto che cammina sulla spalliera e mi sfiora… io spaventata corro verso il citofono e aspetto impaziente che mia mamma mi apra, il ratto mi segue ma solo per essere coccolato, io invece continuo ad avere paura e cerco di allontanarlo spaventandolo, lui va via mostrandomi i dentini ma poi torna subito, mia madre non mi apre e presa dall’angoscia mi sono svegliata… che cosa vorrà dire?
,

Cara Anonima18,
il topo è un elemente che compare frequentemente nei sogni e di solito rappresenta i sentimenti più negativi dell’uomo come la gelosia e l’invidia, qualcosa che rode l’anima. In altri casi può rimandare all’area della sessualità, qualcosa d’inconfessabile, come se ci fosse un desiderio nascosto indicibile ma che suscita interesse.
Detto ciò, noi non conosciamo nulla di te e della tua storia personale, ma da ciò che emerge sembra che tu sia spaventata dal ratto ma in realtà non è così terrificante, ti accarezza, ti segue, ti mostra i denti, quasi in un atto seduttivo, per questo ci viene da pensare che possa rappresentare qualcosa che t’inquieta ma che ti attira nello stesso momento, cosa potrebbe essere?
Un caro saluto!,Anonima18,17-03-2015,Sogni-Il mondo interiore,ratto