esperti

Ho cambiato residenza e precisamente in Sardegna…

Ho cambiato residenza e precisamente in Sardegna ma il mio medico di famiglia da sempre è in Piemonte. Posso continuare ad averlo? Spero di ricevere una risposta. Grazie.

,

Cara Nunzia,
il medico di famiglia in genere deve essere scelto nell’area del comune di residenza. Solo nei cambiamenti di residenza inferiori ai tre mesi è possibile mantenere il proprio medico. Inoltre ci chiediamo come potresti fare visite, ottenere prescrizioni e certificati con una distanza così importante? Comunque senti anche il parere del tuo medico in Piemonte. Magari puoi continuare a fare riferimento a lui per le cose che ritieni più importanti e prendere un medico di base dove abiti ora per le altre esigenze.
Un caro saluto!,Nunzia, 65 anni,20-03-2015,Info varie ed eventuali