esperti

Con la scuola, in generale, ho sempre avuto un rapporto difficile…

Salve, mi trovo in quinta liceo, a pochi mesi dagli esami.
Inizio subito col dire che con la scuola, lo studio e i compagni di classe soprattutto, in generale ho sempre avuto un rapporto difficile, questo,secondo me, è dovuto a una serie di eventi che risalgono alle medie che hanno inciso molto sulla mia vita sia all’interno della scuola che all’esterno. Questi eventi oltre a farmi stare parecchio male mi hanno portata a vedere l’ambiente scolastico con ansia e stress, insomma da una prospettiva diversa.
Nel liceo le cose erano cambiate, sembrava tutto migliorato, fino all’anno scorso in cui il problema si è ripresentato e quest’anno uguale ma in maniera peggiore, tanto che per due mesi ho avuto un rifiuto totale della scuola, dei professori e soprattutto degli alunni; non riuscivo a studiare, e se mi capitava di farlo i risultati erano sempre mediocri. Sto male, perché tutt’ora vorrei togliermi da questa situazione, il rapporto con la classe è pessimo, mi sento esclusa e questo mi ricorda le medie. Non ho più voglia di studiare, non riesco a trovare la concentrazione, mi distraggo facilmente. Mi piacerebbe trovare la volontà per concludere in santa pace questo anno stressante, tutti giorni è una continua lotta e non ne posso più di piangere. Ho provato a parlare con i miei genitori, ma loro giustamente vogliono che io finisca l’anno scolastico. Che cosa posso fare? Immagino che questo dipenda tutto dalla mia volontà. Ho provato tante volte,ma non sempre ci riesco, le mie emozioni incidono parecchio sulla mia vita e anche sull’andamento scolastico, se sono tranquilla allora riesco anche a studiare, ma adesso proprio non lo sono.,

Cara Elena,
ci dispiace per questo difficile momento che stai attraversando e, nonostante non sia chiaro il problema, si riesce a percepire il tuo malessere. La scuola è un luogo nel quale voi ragazzi passate molto tempo e proprio per questo può diventare fonte di soddisfazione e confronto , ma anche di ansia e stress come sta capitando a te. Hai fatto benissimo a parlarne con i tuoi genitori che ovviamente ti stanno chiedendo di stringere i denti per questi ultimi mesi di scuola. Nel tuo gruppo classe hai un’amica della quale ti fidi o una professoressa dalla quale ti senti accolta e compresa? Oppure potresti rivolgerti allo sportello d’ascolto se presente. Riuscire a parlarne con qualcuno all’interno della scuola può esserti d’aiuto e conforto, mollare adesso sarebbe un vero peccato, ci sei quasi, il traguardo è vicino. Hai scritto che alcune volte sei riuscita a risollevarti e questo vuol dire che sei una ragazza con delle risorse importanti e puoi farcela anche stavolta, ne siamo certi! Se ti fa piacere torna a scriverci per dirci come stai.
Un caro saluto!,Elena, 18 anni,01-04-2015,Difficoltà a scuola