esperti

Tornando al discorso della figura presentata durante la notte…

Tornando al discorso della figura presentata durante la notte, devo dire che non sto passando male le mie giornate in questo periodo..Nel senso che ho trovato comunque un ragazzo d’oro e sto vivendo una bella relazione…
gli unici problemi sono riguardo mia madre e ansie su possibili gravidanze indesiderate che non si sono mai presentate..Ma vabbe…
Mi capita di immaginare o pensare scene abbastanza cruenti..L’horror mi attrae ma allo stesso tempo mi terrorizza…Non so spiegare quella brutta figura…Ricordo che la prima volta che lo vidi andai a dormire con i miei. .E anche li mi segui e la vidi…Ma mia madre non ha visto niente..Quindi non so..
È abbastanza pesante il pensiero di dover dormire con l’ansia di rivederlo..È il mio incubo più grande..
La paura fatta figura..Ma sento che non può farmi del male..Perché la seconda volta la guardai per vedere cosa avrebbe fatto..Ma è rimasta immobile…

,

Cara Veronica,
una figura scura nei sogni o nell’immaginazione potrebbe rappresentare l’ombra, un simbolo delle oscurità psichiche, pulsioni ed istinti che non trovano uno sfogo nella realtà del sognatore, ed aspetti del quotidiano che non sono stati esaminati, “chiariti”, o che sono inconsistenti, irreali.
Spesso si collega agli aspetti oscuri della personalità, alle cose non chiare o di cui non si è consapevoli. Così che questa immagine inquietante può rappresentare la necessità di fare luce, di giungere alla consapevolezza di ciò che è importante per il sognatore, oppure metterne in evidenza la “cecità” le incongruenze ed oscurità di comportamento.
Non a casa questa figura si concretizza la notte, quando le difese si abbassano e emergono gli aspetti più oscuri, che ne pensi?
Un caro saluto!
,Veronica, 18 anni,02-04-2015,Sogni-Il mondo interiore,figura nera