esperti

Argomento:

Ho paura della mia vita futura, ovvero quella che inizierà alla fine della scuola…

Ho paura della mia vita futura, ovvero quella che inizierà alla fine della scuola.
Come posso combatterla?,Franco, 19 anni,20-04-2015,Ansie, sogni paure e…,

Caro Franco,
smettere di avere paura è una impresa ardua, perché è un sentimento che ci accompagna in ogni momento di passaggio. Perdere ogni certezza, l’abitudine e la routine della scuola per far un salto nell’ignoto genera inevitabilmente paura, disorientamento. Ci chiediamo se saremo in grado di superare nuovi ostacoli, di raggiungere grandi obiettivi che noi stessi, ma che anche gli altri (i genitori, la società), si aspettano da noi.
Paradossalmente forse uno dei modi per combattere la paura è non aver paura di essa, la paura ci permette anche di capire quali sono i nostri limiti, i nostri tempi, come possiamo misurarci per ottenere il migliore risultato. Forse bisognerebbe imparare a conoscere la paura, a dialogare con lei e trovare un compromesso che ci permetta di esprimerci, di rischiare, di prendere una nostra posizione senza che la paura releghi le nostre risorse in un angolo. È come su un ring, bisogna conoscere bene l’avversario, conoscere i suoi tempi e le sue mosse per poi segnare il giusto colpo.
Sbagliare fa parte di noi, spesso prendiamo decisioni sbagliate proprio perché siamo spinti all’azione o forse perché ci pensiamo troppo, in entrambi i casi smettiamo di sentire cosa davvero vogliamo. Cerca di non porti aspettative troppo grandi, ma prova a disegnare il tuo futuro passo dopo passo, magari confrontandoti con chi ti conosce bene e può darti supporto e consigli mirati.
Buona Fortuna!
Un caro saluto!