esperti

Argomento:

Sono una ragazza di 18 anni, quest’estate vorrei andare in vacanza con il mio ragazzo…

Salve sono una ragazza di 18 anni, quest’estate vorrei andare in vacanza con il mio ragazzo. Ne abbiamo parlato e pensavamo di farci una settimana al mare tranquilli in appartamento (il che potrebbe anche essere un esperimento per vedere se possiamo cavarcela da soli). Comunque..lui ha un anno meno di me, e sua madre non lo lascia fare molte cose, mentre i miei sono molto più permissivi (gliene abbiamo già parlato ai miei genitori e loro hanno subito detto che sarebbe una bella idea). A sua madre non l’abbiamo nemmeno accennato perché abbiamo paura che si arrabbi. Ufficialmente stiamo insieme da 5 mesi, però ci frequentiamo da quasi un anno e con sua mamma io ho un bel rapporto.. Vorrei qualche consiglio su come potremmo avviare una presunta conversazione con sua madre riguardante questo argomento e come tentare di convincerla se lei dovesse mostrarsi contraria..
Buona giornata,Anonima, 18 anni,04-05-2015,Relazioni di coppia,

Cara Anonima,
comprendiamo la tua voglia di trascorrere un pò di vacanze in tranquillità con il tuo ragazzo e sei fortunata ad avere dei genitori così aperti e disponibili, è evidente l’ottimo rapporto e quanta fiducia abbiano in te. Crediamo anche che non tutte le famiglie siano di vedute così larghe ed è quindi più difficile accompagnarli verso una nuova visione dei figli. E’ importante, però, che almeno in prima battuta sia il tuo fidanzato ad affrontare la questione con la madre, del resto, chi meglio di lui conosce ed intuisce i momenti più opportuni per parlarne? E’ necessario che madre e figlio possano confrontarsi e semmai scontrarsi nella tranquillità della loro intimità. Tu puoi sostenerlo e aiutarlo a capire come e cosa potrebbe dire. In questo potresti chiedere consiglio anche ai tuoi familiari che ti aiuteranno a comprendere meglio quali sono le difficoltà genitoriali nell’accettare certe richieste da parte dei figli.
Speriamo di esserti stati d’aiuto. Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!