esperti

Argomento:

Come far capire ai genitori che il rapporto sessuale prima del matrimonio non � sbagliato?…

Come far capire ai genitori, o persone strettamente legate a noi, che il rapporto sessuale prima del matrimonio o in età adolescenziale non è sbagliato?,

Cara Kekka,
in tante famiglie ancora oggi l’argomento "sesso" è un tabù e certi atteggiamenti sono carichi di pregiudizi. Questo tipo di mentalità spesso limita il rapporto genitori-figli perché quest’ultimi non si sentono tranquilli nel confidarsi e a chiedere consiglio. In alcuni casi, oltre al discorso etico, subentra anche il credo religioso per il quale il sesso va vissuto non prima dell’unione matrimoniale, quindi è difficile presicindere dalle proprie consizione, spesso così profonde e radicate.
In generale il sesso, se vissuto con consapevolezza, è un momento di profonda condivisione e intimità con un’altra persona; ovviamente le esperienze adolescenziali e quelle adulte sono molto diverse, le persone nel tempo imparano a conoscere sempre di più il proprio corpo e quindi anche la capacità di ricevere e dare piacere si evolve.
Nelle famiglie, nonostante le chiusure su questo tema, a volte si può trovare un genitore più disponibile e capace di mettersi in gioco. Se invece nessuno si dimostra più aperto e disposto all’ascolto è il caso di non insistere, accettando le idee altrui, ma continuando a rispettare sè stessi e i propri ritmi.
Un caro saluto!,Kekka, 18 anni,19-05-2015,Relazioni familiari