esperti

Argomento:

Il mio ragazzo non è dolce e un po’ ci soffro…

Salve,
volevo parlarvi del mio "problema". Il mio ragazzo non è dolce e un pò ci soffro per questo perché, come altre ragazze, anche io vorrei sentirmi dire qualcosa di carino ma lui no, è realista. Inoltre a volte mi sento trascurata perché è come se preferisse i suoi amici a me. Gli ho parlato anche di quest’ultima cosa e diciamo che da questo punto di vista c’è stato un piccolo miglioramento, ma comunque a volte ho ugualmente paura di sentirmi un peso e paura di "costringerlo" a passare del tempo con me e non con i suoi amici… come potrei fare? ,

Cara Anonima, 
tu vali e hai un valore al di là di quanto possa notare o meno il tuo ragazzo!Ognuno di noi porta con sè aspetti positivi e negativi, che possono essere accentuati oppure limati, trasformati…ma comunque siamo tutti unici!Ora il tuo ragazzo sarà pure "realistico" ma tu realisticamente hai anche voglia di sentirti apprezzata e sostenuta dalla persona che hai scelto di avere accanto. Detto questo, a volte qualcuno (specialmente i maschietti) possono sentirsi in imbarazzo a fare dei complimenti, a mostrarsi gentili in pubblico con la propria ragazza, per cui ti possiamo suggerire di provare tu per prima a mostrargli come si fanno dei complimenti, come ci si sente quando li si riceve, ricavati dei momenti in cui puoi delicatamente coccollarlo, chissà che poi un giorno non gli venga spontaneo e naturale ricambiarti il favore. Fai bene a parlarne con lui se ti senti trascurata, ma prova ad essere anche propositiva organizzando tu una serata romantica e poi anche una con i suoi amici. Gli amici sono importanti e anche tu lo sei, se ha scelto di stare con te, bisogna che impari a gestire il tempo tra i diversi interessi!
Speriamo di esserti stati di aiuto, se hai altre domande torna pure a scriverci!
Un caro saluto!

,Anonima,30-06-2015,Relazioni di coppia