esperti

Ho sognato di dover salvare un neonato…

Salve a tutti. Vivo e sono cresciuta in una famiglia molto all’antica e di vedute non decisamente larghe… soprattutto per quanto riguarda il sesso prematrimoniale. Nonostante ciò, sono fidanzata da 5 anni ed il mio ragazzo è il secondo con cui ho rapporti. Ovviamente non ho mai detto nulla al riguardo alla mia famiglia, e non so nemmeno cosa immaginino dopo 5 anni di relazione… Fatto sta che però io vivo costantemente con i sensi di colpa per aver avuto rapporti pur non essendo sposata. E addirittura una volta ho provato a fare un fioretto, che però non ho mantenuto…
Dico tutto ciò perchè ieri ho fatto un sogno molto strano, e quando mi sono risvegliata ho provato molta angoscia. Ho sognato di dover salvare un neonato, e da qualche parte ho letto che i neonati in sogno possono anche rappresentare la propria sessualità.
Nel sogno ero insieme ad una ragazza mai vista in vita mia, e ci siamo ritrovate in un condominio grandissimo quasi tutto di legno (simile alle baite di montagna, ma più grande) nel quale si aggirava un assassino (che però non ho visto nel sogno). Ad un tratto io e questa ragazza ci siamo separate, ed io sono entrata in un appartamento non ammobiliato dove c’era un bambino di poco più di 6 mesi bellissimo, con gli occhi blu, che giocava a pancia in giù.. subito mi ha sorriso ed ha alzato le braccia per farsi prendere, ma poi ha iniziato a piangere… non piangeva fortissimo però io avevo paura che l’assassino potesse sentirci. Lo prendo subito in braccio, esco dall’appartamento e dopo un po’ arrivo nell’atrio dove ci sono la sorella del mio fidanzato con la figlia di 4 anni, e la zia del mio fidanzato (forse ho sognato quest’ultima perchè quel giorno mi aveva confidato di non poter avere figli e mi è rimasto impresso). Poi spunta il cane di mia cognata.. e mi morde ad una spalla, e nessuno fa niente per aiutare me e il bimbo che tengo in braccio! ed ecco che mi sono svegliata in preda all’angoscia e con la sensazione di avere la spalla indolenzita…
Potresti dirmi cosa potrebbe significare tutto ciò? grazie mille…,

Cara Mariangela,
i sogni, se interpretati all’interno di un percorso terapeutico, possono dare indicazioni importanti sulla personalità e sulla situazione attuale della persona. In questo contesto, non conoscendo bene te e la tua storia, possiamo solo darti degli spunti di riflessione alla luce delle informazioni che abbiamo.
Da quanto ci racconti sembra che tu stia vivendo un forte conflitto tra ciò che vorresti essere e ciò che la tua famiglia si aspetta da te. Anche nel sogno in effetti sembra ci sia una tensione tra il nuovo, le possibilità che possono nascere (il neonato) e il timore che qualcuno possa sopprimere tale vitalità (l’assassino). Inoltre, il morso del cane potrebbe rappresentare aspetti istintuali e, perché no, sessuali, che vogliono essere visiti e riconosciuti, leggittimando un posto nella tua vita cosciente e quotidiana.
Un’educazione rigida o "all’antica" come la definisci tu, spesso incentiva l’insorgenza di sensi di colpa che non permettono di vivere a pieno le esperienze, nel tuo caso la sessualità. Condividere intimità con il proprio partner significa solo affidarsi e fidarsi dell’altro, ma anche conoscere parti nascoste, mai rivelate di sé stessi e non farle emergere vorrebbe dire soffocarle e non permettere alla propria personalità di maturare e crescere. Prova a riflettere su tutto questo e, se ti va, dicci cosa ne pensi.
Un caro saluto!,Mariangela, 23 anni,16-07-2015,Sogni-Il mondo interiore