esperti

Ho sognato un principe vestito di bianco e di blu…

Cara dottoressa o dottore (scusi ma non saprei come rivolgermi a lei) sono una ragazzina in eta’ di inizio adolescenza quasi, penso e ieri notte ho fatto un sogno bellissimo che mi ha dato molte emozioni ma al di la’ di questo non riesco a togliermi di testa il ragazzo (o meglio principe) del mio sogno e quei momenti stupendi quindi sono venuta sul web a cercare un significato.
Prima di raccontare cio’ che mi ricordo dico che a seconda di alcuni siti il bacio con il principe e quei momenti dolci vogliano anche dire che ho bisogno di affetto.
Il che’ probabilmente e’ vero.. i miei genitori ovviamente mi coccolano (un abbraccio una parola e cose cosi) e non potrei mai lamentarmi dell’ amore che mi danno ogni giorno, quindi non e’ quel tipo di affetto ma i cambiamenti nel carattere (anche corpo ecc) e il fatto di star crescendo ha lanciato un grandissimo desiderio in me di attenzioni al di fuori della famiglia come magari un ragazzo. Ne ho gia’ avute di piccole esperienze, ho anche dato il primo bacio ma crescendo mano mano le cose magari si fanno un po’ piu’ serie non so e da quando sono stata lasciata miseramente per un’altra ragazza il giorno della gita non mi sono piu’ infatuata di nessuno ma non perche’ io non abbia dimenticato lui anzi quella e’ stata solo una cavolata e me ne sono scordata ma semplicemente cercando qualcosa di piu’ serio (ovviamente mi riferisco a cose come poter capirsi e parlare dei propri problemi e non piacere fisico, fino ai 17 anni non ho fretta per quelli e nemmeno allora se non saro’ sicura) e quindi sono rimasta un po’ sola quindi probabilmente questa mancanza c’e.
Senza perdermi ancora in chiacchere racconto il mio sogno.. stavo sul divano ed entra il principe (biondo molto bello con vestito bianco e blu da principe vero), sembra molto triste e sedendosi e inizia a piangere e dice che la lrincipessa s’e ne e’ andata per sempre o cose simili e inizia a piangere ma io lo abbraccio e gli dico "ehi no, non piangere, tirati su’" e lo prendo per le guancie e lui si calma". Poi arrivano i miei e spingo il mio principe nel corridoio per non farmi vedere e ci guardiamo, mi viene spontaneo e gli salto in braccio e cerco di baciarlo ma lui allontana la faccia e io scendo subito perche’ arriva mia nonna che diceche lui puo’ stare qui e dormirà in corridoio sopra una coperta. Allora io e lui, quando tutti dormono ci mettiamo d’accordo la notte per stare insieme e alle 4 del mattino l’avrei svevgliato e sarebbe tornato sulla coperta cosi che nessuno pensasse niente. Praticamente quel principe era venuto dalla mia immagimazione e allora la notte gli dico "sappi che anche se tu vorrai tornare nel tuo mondo o restare qui io ti vorrò comunque". Lui dice "preferisco tornare nel mio mondo" ma poi lui resta con me poi ci baciamo e la notte fino alle 4 dormiamo insieme abbracciati… il mattino dopo praticamente viene a scuola con me e dico a futti "lui e’ il principe azzurro e vieme dalla mia immaginazione" e ricordo che a scuola mi teneva anche per mano… c’e altro ma ricordo solo questo.
Mi saprebbe dire che significa? Io a ripensare a tutto provo emozioni come se mi fossi innamorata del principe perche’ sono state cose molto romantiche.,Lizzie, 13 anni,24-07-2015,Sogni-Il mondo interiore,

Cara Lizzie,
prima di tutto dobbiamo precisare che i sogni sono uno strumento che si dovrebbe utilizzare all’interno di un percorso di psicoterapia e che aiuta a conoscere le profondità dell’animo del sognatore se messi in relazione ai suoi vissuti. Comunque, nonostante non conosciamo la tua storia e il tuo attuale stato d’animo, ci hai fornito alcuni elementi che ci possono aiutare a fare qualche riflessione sul tuo sogno.
Il tuo è un bellissmo sogno che parla di te e dei tuoi desideri, della tua ricerca di affetto, ma anche delle paure che si hanno quando si inizia ad esplorare il mondo degli affetti al di fuori della famiglia. Sembra facile ma non lo è. La famiglia rimarrà per lungo tempo un porto sicuro a cui ritornare quando fuori le cose si mettono male. Ma il mondo esterno è così ricco di novità e di emozioni che è difficile non esserne attratti.
Anche se le prime esperienze ti hanno deluso senza ferirti troppo (da quello che dici) ti hanno comunque lasciato un segno, un insegnamento, un’esperienza appunto su cui costruisci inevitabilmente il tuo atteggiamento verso i rapporti futuri. Dici di non riuscire ad infatuarti di qualcuno, forse perchè hai capito che i ragazzi non sono proprio come te li eri immaginati: hanno il loro difetti, i loro pregi e soprattutto sono imprevedibili, se ne possono andare quando meno te lo aspetti e tu non puoi fare molto per impedirlo. Crescendo si acquisiscono tante consapevolezze tra cui il fatto che non si può controllare tutto, tanto meno i sentimenti propri e altrui. Il tuo sogno parla di un profondo desiderio di avere a fianco una persona che ti voglia bene, ti protegga e ti faccia stare bene e al sicuro. La solitudine che sperimenti non può essere colmata solo dagli affetti familiari, ciò che senti è il bisogno di avere uno scambio alla pari con un coetaneo che ti capisca e ti valorizzi come ragazza e come persona.
Da ciò che scrivi sembri proprio una ragazza in gamba, matura e sensibile, siamo certi che per questo troverai presto il tuo "principe azzurro" con i suoi difetti e suoi pregi, più terreno che fiabesco ovviamente, con cui potrai avere una bella storia che potrà durare per sempre o solo per breve tempo… l’importante però è poterla vivere o no?
Speriamo che questi spunti di riflessione possano esserti un po’ d’aiuto. Torna a scriverci se ti fa piacere.
Un caro saluto!