esperti

La scuola si avvicina e aumentano ansia, nervosismo e stress…

Salve…ho sofferto di disturbi alimentari ed autolesionismo. Tutt’ora ne soffro ma ho smesso di andare dalla psicologa. La scuola si avvicina e aumentano ansia, nervosismo e stress… mi consigliate un farmaco che mi possa aiutare? (Senza prescrizione medica). Tagliarmi mi rilassa ma non voglio tornare a farlo.
Ho letto di Amorex ma è per i cuori infranti. Help
,

Cara Anonima,
le ansie, le paure e lo stress spesso possono trasformarsi in dei veri e propri attacchi al corpo, quasi a distogliere l’attenzione da una sofferenza più grande ed è per questo che a volte i ragazzi si tagliano o hanno uno stile alimentare dannoso. Il dolore che ti fa soffrire e ti porta a farti del male ha necessità di essere ascoltato, compreso ed elaborato, in modo che tu passa continare ad affrontare le sfide della vita (come la scuola) non solo con la normale fatica che esse comportano ma anche con entusiasmo e gioia. Comprendiamo che il percorso psicologico sia impegnativo, ma crediamo che quella sia la via più giusta verso la risoluzione del problema. Non ci dici come mai hai interrotto il rapporto con la piscologa, ma potrebbe essere utile richiedere nuovi incontri con lei o con altri professionisti che ti danno fiducia e raccontare a degli adulti a te vicino la difficoltà che stai vivendo. Noi non abbiamo abbastanza informazioni sulla tua storia per poter fare una diagnosi e quindi valutare se nella tua situazione siano indicati dei farmaci; ti sconsigliamo comunque di prendere medicine senza prima consultare un medico. Il farmaco di cui ci scrivi, l’Amorex, anche se non necessita di una ricetta può interagire con altri farmaci e comportare degli effetti che vanno tenuti sotto controllo. Ti ringraziamo di averci scritto e torna a raccontarci altro di te se ti va.
Un caro saluto!,Anonima, 16 anni,03-09-2015,Disagio emotivo e/o psicologico