esperti

Sto attraversando un periodo difficile e triste nella mia vita…

Salve esperti,
sono Alessio e ho 19 anni, sto attraversando un periodo difficile e triste nella mia vita. Da qualche mese frequento l’università della mia città, facoltà di Giurisprudenza. E’ un percorso che ho intrapreso di testa mia al termine del liceo, probabilmente con scarsa decisione, tant’è che adesso mi ritrovo nella difficile situazione di essere indietro negli studi (molto più complessi e impegnativi di quanto mi aspettassi) e anche poco motivato. Allo stesso tempo non voglio deludere genitori e amici, che sempre credono in me ed erano felici di questa mia scelta.
Contemporaneamente ho qualche problema fisico, in particolare pressione alta; anche se ho iniziato da poco gli accertamenti per capire di cosa si tratta quindi, di fatto, non so se soffro di qualche particolare patologia. La mia corporatura e il mio stile di vita probabilmente non mi agevolano in questa situazione, rendendo ogni pasto e qualsiasi attività pesante e pericoloso da gestire. Nella mia mente, sebbene io sappia che tutta questa situazione vada combattuta con fermezza per evitare di sfociare in qualcosa di ben più pericoloso, manca la forza di volontà per seguire uno stile di vita sano, per fare più sport o altro.
Allo stesso tempo la ragazza con cui sto da 4 anni, tende ad allontanarsi da me e ad essere più fredda nei miei confronti per via (stando a quanto dice) di questi miei problemi fisici che la fanno stare in pensiero. I miei amici frequentano anche loro l’università rendendo difficile la maggior parte degli incontri..pertanto mi ritrovo solo, a dover fronteggiare i problemi all’università, di salute e d’amore. Cosa posso fare?
Grazie in anticipo per la vostra risposta, so sempre di poter contare su di voi per un valido consiglio.
,Alessio, 19 anni,11-12-2015,Disagio emotivo e/o psicologico,

Caro Alessio,
ci dispiace molto per il periodo difficile che stai attraversando, non deve essere facile tollerare il peso di più situazioni complesse messe insieme. Però siamo contenti che tu abbia scritto, forse questo può essere un piccolo spazio nel quale poterti aprire e tirar fuori le tue preoccupazioni.
Detto ciò sappiamo bene che la scelta dell’università non sempre è facile e ben chiara dentro di noi, a volte si va per esclusione, a volte si seguono le nostre attitudini o passioni. Inoltre non è detto che sin dall’inizio si riesca ad ingranare con gli esami e stare al passo con i ritmi universitari, che comunque sono ritmi nuovi. Quindi un periodo di assestamento dobbiamo metterlo in conto! In più ci sembra di capire che a questo si aggiungono altri pensieri relativi al tuo stato di salute e alla tua relazione affettiva. Chiaramente è un momento emotivamente impegnativo per te e forse le energie scarseggiano proprio per questo.
Per quanto riguarda la situazione di salute sono importanti gli accertamenti che ti permetteranno di fare maggiore chiarezza su come stai e di individuare eventuali cure da fare. Capiamo che tutto questo può ripercuotersi sul rapporto con la tua ragazza, stress e nervosismo possono sicuramente alimentare incomprensioni e contrasti. Sai, a volte, quando non si sa come aiutare la persona che ci sta accanto, ci viene da allontanarci e chiuderci, proprio perchè ci sentiamo impotenti e incapaci di fare qualcosa per l’altro. Forse la tua ragazza sta vivendo proprio questo, è preoccupata e non sa come aiutarti in un momento di evidente difficoltà. Quindi ti consigliamo di parlarne con lei e di provare a capirvi reciprocamente. Circondati dei tuoi amici più intimi, non chiuderti ma lascia aperta la porta a chi vuole starti vicino e vedrai che tutto ti sembrerà più gestibile e affrontabile.
In bocca al lupo per tutto!
Se ti va torna a scriverci per farci sapere come procedono le cose.
Un caro saluto!