esperti

Argomento:

C’è un problema: ha un carattere che si fa condizionare molto dagli altri…

Salve, mi chiamo Giada. Da quattro mesi mi sono fidanzata con un ragazzo, lui è una persona fantastica, ma c’è un problema: ha un carattere che si fa condizionare molto dagli altri ed è molto insicuro di sè anche se quando è con i suoi amici o davanti agli altri non lo dimostra. Ha l’età di 20 anni e anche con i genitori non va molto d’accordo in quanto diciamo lo “costringono” a fare cose che magari a lui non va di fare e sta male dentro. Anche quando era più piccolo, mi ha raccontato di aver vissuto episodi di bullismo e credo che questo fatto lo abbia scosso molto, tanto che ora abbia paura ad “andare contro” agli altri diventando così un pò ingenuo e senza riuscire a farsi rispettare più di tanto. Vorrei tanto aiutarlo in qualche modo in quanto anche io avevo una situazione simile alla sua ma sono riuscita a sbloccarmi. Voi potete in qualche modo aiutarmi con un consiglio o qualcosa da fare? grazie mille!

Giada


Cara Giada,
ti ringraziamo per aver condiviso con noi questa tua riflessione. Sicuramente gli eventi di vita che accadono in età evolutiva, incidono non poco sul successivo sviluppo della persona.
Eventi traumatici come episodi di bullismo possono in alcuni casi provocare insicurezza, bassa autostima, paura dell’altro e difficoltà a fidarsi delle persone.
Ma il suo comportamento e la sua personalità potrebbero essersi così strutturate anche per altri motivi. Sicuramente puoi stargli vicino, fargli capire che tu sei con lui, fargli sentire la tua vicinanza, incoraggiarlo nelle situazioni vissute come più problematiche, ma modificare il proprio comportamento implica un percorso molto profondo e di lunga durata, con specialisti, e che può avvenire solo se la persona interessata è fortemente motivata, e se tutto ciò è vissuto come un problema.
Potresti ad esempio consigliargli di scriverci così che possiamo aiutarlo cercando con lui una possibile soluzione.
Un caro saluto!