esperti

Argomento:

La mia ragazza mi ha confessato di sentirsi confusa a causa di un amico che ci prova spudoratamente!…

Buon giorno…
da un anno e mezzo ho una storia con una ragazza che attualmente ha 17 anni… E’ sempre stata una storia difficile e patita a causa dei chilometri che ci dividono e dal fatto che abbiamo tenuto la cosa nascosta ai suoi genitori pressanti… negli ultimi giorni mi ha confessato di sentirsi confusa a causa di un amico che ci prova spudoratamente… nel contempo  dice di amarmi e di non poter fare a meno di me… io la amo… cosa posso fare?… Vi chiedo consiglio… Grazie,

Caro Marco,
capiamo quanto possa essere difficile per te questo momento e quali sentimenti contrastanti scombussolino la tua quotidianeità.
E’ difficile consigliarti sul da farsi, e non sarebbe neanche del tutto giusto, perchè nessuno meglio di te conosce la tua ragazza, la vostra storia e i sentimenti e i momenti che condividete. Una cosa possiamo dire: non crediamo che esistano mezzi sicuri per tenere legata a sè una persona che non ci ama più. Pensiamo che il metodo meno efficace sia quello di farsi prendere dal panico e tampinare la persona amata con richieste e conferme di ogni tipo, magari attribuendole le responsabilità della fine del rapporto e ottenendo in questo modo un allontanamento immediato. Noi pensiamo che un rapporto a distanza sia difficile per definizione e che il fatto di doverlo nascondere ai genitori sia un peso psicologico difficile da sostenere per lungo tempo. Ma pensiamo anche che un rapporto si costruisca insieme e che ognuno di noi sappia come fare a far crescere quel rapporto di giorno in giorno, o come fare a farlo finire. Se tu riesci a leggere nel tuo cuore e a seguire i tuoi sentimenti, saprai cosa è meglio fare per te e per lei, cercando comunque, per quanto ti è possibile, di rispettare i suoi tempi e le sue decisioni. Facci sapere e… in bocca al lupo. Affettuosi saluti.,Marco, 18 anni,24-10-2012,Relazioni di coppia