esperti

Argomento:

Se dipendesse da lui mi chiamerebbe o chatterebbe con me ogni 2-3 giorni, questa cosa mi pesa non poco…

Sono fidanzata da 6 mesi con un ragazzo, all’inizio ci scrivevamo spesso ma man mano da parte sua la cosa è andata a scemare. Lui giura di amarmi e nonostante viviamo in paesi distanti ci tiene a vedermi quasi ogni fine settimana. Se dipendesse da lui mi chiamerebbe o chatterebbe con me ogni 2-3 giorni, ma ha detto che se voglio farmi sentire mi risponderà. Ieri abbiamo parlato fino a litigare del fatto che si fa sentire troppo poco e mi ha detto che non è disposto a cambiare per me. Non credo mi tradisca e non credo non mi ami, ma la sua “indifferenza” mi pesa non poco.Cosa devo fare?

Anna,  21 anni


Cara Anna,
hai ragione è davvero difficile riuscire a mettere un pò di chiarezza quando i sentimenti sono così forti. Da quello che ci scrivi ci sembra che il nodo principale non siano i dubbi sull’amore o il rispetto della coppia ma centrali sono invece i tuoi bisogni emotivi, la ricerca di una maggiore presenza e attenzioni.
Attenzioni che lui non esprime non perchè non sia interessato a te ma perchè è proprio una sua modalità caratteriale più introversa o meno legata a delle manifestazioni evidenti. Sicuramente la distanza non vi aiuta, ma probabilmente sei tu che devi capire quanto puoi accettare o meno il suo carattere.
Nella coppia con il tempo si cerca sempre di venirsi incontro, di trovare dei compromessi ma è difficile che si possa completamente cambiare se stessi.
Forse potrebbe aiutarti dando un valore diverso a quello che tu chiami “indifferenza” potrebbe essere introversione, timidezza, difficoltà a rendere manifesti le proprie emozioni, ad esporsi e mettersi troppo in gioco. Diciamo che potresti vivere i suoi atteggiamenti non come un attacco ma come un modo diverso di comunicare.

E’ chiaro che così come lui non deve essere costretto a cambiare nemmeno tu devi accettare qualsiasi cosa, o rinunciare alla tua spontaneità. Dovete parlarne insieme continuare a confrontarvi e trovare un vostro linguaggio che renda felici entrambi. Da parte sua racconti che ci sono comunque delle aperture, come ad esempio il venire tutte le settimane oppure la voglia di risponderti sempre.
L’amore, come accennavamo prima, non è sempre facile e così perfetto è fatto di continui aggiustamenti, compromessi ma non di rinunce.

Speriamo di averti dato degli spunti di riflessione…
In bocca al lupo!
Un caro saluto!