esperti

Argomento:

Ci conosciamo bene e lasciarlo dopo due mesi di relazione non sarebbe il massimo…

Buonasera,stimati esperti
Vi avevo giá scritto tempo fa, parlandovi della relazione con il mio ragazzo.
Ho riflettuto davvero molto sulla vostra risposta, giungendo al punto in cui sto seriamente pensando di lasciarlo.
Il problema é il seguente:
Siamo migliori amici da 4 anni, ci conosciamo bene e lasciarlo così dal nulla dopo due mesi di relazione non sarebbe il massimo.
Il problema più grande é il fatto che lui sembra follemente innamorato di me e il fatto di lasciarlo senza motivo lo farebbe star malissimo.
Io so di non amarlo.
Non so come fare per porre fine a questa relazione eppure fingo sempre benissimo di non star male e di amarlo come lui mi ama.
La prego, mi consigli un modo oppure una via per uscirne fuori da questo casino…
Non riesco più a fingere…
Grazie mille per la vostra disponibilità

Francesca, 17 anni


Cara Francesca,
ci fa piacere sapere che ti abbiamo aiutato a aprire dei varchi di riflessione, anche se questo ha significato renderti conto che non ami più il tuo ragazzo e prendere la decisione di lasciarlo.
Capiamo il tuo disagio e il dispiacere nel pensare agli effetti che questa scelta possa avere su di lui, ma ci sembra che in generale possa essere meno doloroso che finisca una relazione piuttosto che sapere che si basava su una finzione.
In fondo non è colpa di nessuno se i sentimenti si trasformano, non sei tu che lo decidi, le cose cambiano di continuo e spesso la vita prende delle altre direzioni.
In conclusione, anche in nome della vostra amicizia, riteniamo che tu debba essere onesta con il tuo ragazzo, così come sei stata capace di esserlo con te stessa.
Anche se con sofferenza, siamo certi che capirà e che apprezzerà il tuo comportamento rispettoso, ci vuole ancora un pizzico di coraggio, ma ce la puoi fare.
Un caro saluto!