esperti

Argomento:

Ci può essere una correlazione tra alopecia e marijuana?…

A 11 anni ho iniziato a soffrire di alopecia (perdita a chiazze dei capelli) e dopo aver effettuato visite e controlli ed aver sperimentato svariate cure che in realtà non risolvevano il problema (tra cui era inserito anche l’utilizzo di psicofarmaci e cortisonici) mi sono scoraggiato ed ho smesso di curarmi all’età di quattordici anni. Dopo aver compiuto i 18 anni ho iniziato a fumare marijuana. Pochi mesi dopo i sintomi stavano diminuendo fino a che passati due anni la malattia è sparita. Oggi ho 25 anni e voglio sapere se ci può essere una correlazione tra le due cose.,

Caro Anonimo,
non ci risultano studi che correlino l’assunzione della marijuana con la guarigione da alopecia. Pur trattandosi di una malattia piuttosto frequente, non si conoscono con precisione le cause dell’alopecia areata; da un lato è probabile che esista una predisposizione genetica, dall’altro che possano influire fattori ambientali come lo stress psico-fisico. Il meccanismo sottostante è probabilmente quello di un processo autoimmune, ossia una reazione del sistema immunitario dell’organismo contro altre strutture dell’organismo stesso (nel caso dell’alopecia areata la reazione è contro antigeni espressi nel follicolo del pelo). Detto questo, forse è impossibile capire quale e quanti elementi abbiano caratterizzato il tuo problema (che infatti non ha risposto nemmeno ai farmaci), e di conseguenza diventa anche improbabile dedurne la soluzione. E’ anche possibile che essendosi chiuso il processo di crescita, alcuni fattori scatenanti siano venuti a mancare, siano essi di origine fisica o chimica, siano essi di origine emotiva e psicologica.
Noi rimaniamo a tua disposizione per ogni altra richiesta, scrivici pure quando vuoi!,Anonimo, 25 anni,14-05-2009,Corpo e salute