esperti

Argomento:

Da circa 8 mesi ho dolori al basso ventre….

Buongiorno, anche se non più giovane, approfitto anche io di questo sito per esporre il mio problema. Ho 60 anni, da circa 8 mesi ho dolori al basso ventre. Circa 7 mesi fa, agli inizi dei primi sintomi, ho fatto una ecografia dell’addome e della vescica con esito negativo, ma negli ultimi tempi questi dolori si sono accentuati. Ho notato un aumento di eruttazione e di aerofagia e nel momento in cui mi libero noto un pò di sollievo. In questi mesi, in due occasioni, ho notato un pò di sangue vivo nelle feci. Inoltre, da molti anni, soffro di reflusso gastroesofageo e non so se le due cose sono da collegare. Vi chiedo: cosa può essere? Che tipo di esami devo fare per risalire alla causa? Esiste una cura ben specifica? Grazie,

Caro Mario,
dai sintomi che ci descrivi e considerato che ti sei già sottoposto, con esito negativo, a due ecografie, rispettivamente all’addome e al basso ventre, riteniamo che l’elemento più importante da non sottovalutare sia la presenza di sangue nelle feci. A nostro avviso, il primo esame da farsi è quello della ricerca del sangue occulto nelle feci seguito o meno, a seconda dell’esito, da altri accertamenti che sarà il tuo medico di fiducia a prescriverti. Per quanto riguarda il collegamento tra reflusso e sangue nelle feci non c’è un collegamento diretto, ma, non avendo a disposizione altri elementi, quali ad esempio esami di laboratorio, non possiamo fare altro che consigliarti di rivolgerti ad un gastroenterologo che prenderà in esame il tuo caso e, con i referti alla mano, potrà sicuramente effettuare una diagnosi corretta e quindi stabilire una terapia. Rimaniamo comunque a tua disposizione per ogni eventuale tuo dubbio! Cari saluti!,Mario, 60 anni,16-11-2009,Corpo e salute,dolori basso ventre