esperti

Argomento:

Da poco è terminata una storia che durava da sei anni e mezzo circa…

Salve,
da poco è terminata, spero non definitivamente, una storia che durava da sei anni e mezzo circa. Premetto che eravamo innamoratissimi, su questo non ci piove. Nell’ultimo periodo io sono stato assente, sempre impegnato per via del lavoro, scontroso. Solo ora mi rendo conto di quanto lei era importante per il sostegno che ogni giorno mi dava. Cosa posso fare, ora? Le sto provando tutte, ma lei dice che non c’è più nulla da fare. So che è tutta colpa mia, ed ora sto "scontando" tutti gli errori fatti nell’ultimo periodo di cui sopra. La sua sofferenza, in pratica, è passata a me. Ci sono cose, inoltre, che mi lasciano perplesso. E’ ovvio che la decisione che ha preso è maturata pian piano, ma è possibile che l’amore sia svanito così, tutto d’un tratto? E’ come se mi avesse messo una pietra sopra, senza cercare di dimenticarmi, cancellandomi appunto e stop. Dice che mi vuole ancora bene, che ci tiene a me ma in maniera differente, che non vuole che io soffra e che devo reagire. Intanto sto perdendo man mano, sotto il profilo lavorativo, tutto ciò che avevo costruito. Una punizione anche questa? Chissà. Devo lasciarle il tempo di ricordarsi di me, devo lasciarla il tempo di pensare o cosa? Aiuto!!!,

Caro Francesco,
capiamo quanto questo momento sia doloroso per te, e anche il rimpianto non facilita il tuo stato. Purtroppo, come tu stesso dici, la decisione della tua ragazza è maturata piano piano nel tempo fino a prendere la forza e la determinazione di questo momento. Non abbiamo capito se in questo periodo di sofferenza lei ti faceva presente il suo sentire e il rischio di perderla, in maniera tale da aiutarti nel prendere coscienza di quello che vi stava accadendo. Ad ogni modo, oltre a trasmetterle il fatto di aver pienamente preso coscienza degli errori, della profondità del tuo sentimento e di quanto lei sia importante, pensiamo che tu non possa fare. Sappiamo che quello che stiamo per scriverti non è consolatorio, ma devi pensare che questo momento può in ogni caso rappresentare una grande occasione di crescita per te, spingendoti a capire quanto sia fondamentale non perdere mai il contatto con te stesso e con le cose importanti per te. In effetti nella nostra società si presenta spesso il pericolo di essere troppo assorbiti dalle cose di tutti i giorni e di perdere di vista le parti più profonde e importanti della propria vita! Comunque vada, quest’esperienza sarà un investimento per la tua serenità futura; anche se noi ti auguriamo vivamente che nel cuore della ragazza sia rimasto ancora uno spazio per te.
Rimaniamo a tua disposizione, potrai condividere con noi i tuoi sentimenti ed aggiornarci su come vanno le cose ogni volta che lo vorrai!,Francesco, 22 anni,28-09-2011,Relazioni di coppia