esperti

Dei medici mi hanno detto che è paura di “essere felice””…”

Buonasera, cari esperti…
sono una ragazza di 26 anni… è da un pò di tempo che ho un’ansia tremenda… dei medici mi hanno detto che è paura di "essere felice"… ma come è possibile che esista una tale paura? esiste davvero?… una delle sensazioni più tristi che provo è quando penso che queste forti sensazioni di ansia non mi diano più la possibilità di innamorarmi e di essere felice… sto vivendo davvero un periodo strano…,

Cara Anonima,
in realtà la paura è un’emozione primaria che nasce dalla percezione, presunta o reale, di un pericolo. Quindi è una sensazione che ha una funzione importante per la propria sopravvivenza, perchè mette in allerta da qualcosa che minaccia il proprio status. D’altro canto, l’ansia è uno stato d’animo che non ha origine negli eventuali nemici, ma dalle situazioni che vengono vissute come negative per sé e per il proprio Io. L’ansia è, d’altronde, la paura senza oggetto, si distingue dalla paura vera e propria per il fatto di essere aspecifica, vaga o derivata da un conflitto interiore.
Non sappiamo nulla di te e della tua storia personale per poter fare delle ipotesi, è possibile che tu sia in conflitto tra ciò che sei e ciò che vorresti essere, forse sei pervasa dalla paura di metterti in gioco.
Ti consigliamo di rivolgerti a una persona di fiducia o a un professionista (se non lo hai già fatto),per far luce su ciò che ti sta accadendo iniziando da alcuni colloqui esplorativi. Devi sapere che esistono dei servizi sul territorio, i Consultori, dove puoi rivolgerti in forma gratuita. Se vuoi puoi indicarci la zona in cui abiti, ti segnaleremo la struttura più vicina a casa tua.
Noi restiamo a tua disposizione qualora volessi condividere ancora con noi pensieri ed emozioni.
Saluti!,Anonima, 26 anni,20-01-2011,Disagio emotivo e/o psicologico,ansia