esperti

Argomento:

Il mio ciclo è del tutto irregolare… la ginecologa mi ha prescritto una fiala di prontogest…

Salve.. scusate il disturbo volevo chiedervi delucidazioni riguardo un dubbio….
allora, premetto che il mio ciclo è del tutto irregolare… questo mese è in ritardo di circa 16 giorni… scocciatami di qst, stamane sono stata dalla ginecologa che per farmele venire, mi ha prescritto una fiala di prontogest… premetto che circa venti giorni fa ho avuto un rapporto protetto dal preservativo e credo sia andato tutto in sicurezza (almeno spero)… volevo sapere: nel caso in cui mi dovessero arrivare grazie all’ iniezione è possibile escludere una gravidanza dato che ho letto che il prontogest si utilizza in gravidanza…
praticamente, se si è in gravidanza, le mestruazioni arrivano cmq dopo la somministrazione di tale fiala? scusate ma nn l’ho chiesto alla ginecologa x ridurre il già notevole imbarazzo… grazie mille attendo una vostra risposta..
,

Cara Anonima,
il progesterone è un ormone prodotto dal corpo luteo dopo l’ovulazione, e serve per preparare l’endometrio a sostenere l’impianto dell’embrione e la sua crescita durante la gravidanza. Frequentemente viene usato per indurre il ciclo in caso di amenorrea, ma non è curativo.
Dal momento che svolge funzioni diverse, riteniamo che se c’è ovulazione induca il ciclo, altrimenti, nel caso di assenza di ovulazione come in gravidanza, abbia la funzione d’impedire le contrazioni, di rilassare l’utero, etc…
Detto ciò, ci sembra ragionevole escludere una gravidanza, visto che, da ciò che dici, hai usato correttamente il preservativo.
Ad ogni modo, ci preme ribadire che l’assunzione di farmaci va monitorata con cautela visto che ci sono prescrizioni diverse in base ai casi e al paziente, quindi ti consigliamo di fare un test per toglierti ogni dubbio e chiamare il tuo ginecologo per chiarimenti. Capiamo che ci possa essere un po’ di impbarazzo, ma in questi casi è opportuno superarlo perchè la tua tranquillità è molto importante.
Facci sapere come procedono le cose e se ti servono altre indicazioni.
Cari saluti!,Anonima,13-04-2011,Corpo e salute,ciclo mestruale