esperti

Sto male e forse mi piace stare male…

Cara Francesca,
da ciò che ci hai scritto si sente quanto disagio ti provoca la situazione che devi sostenere! La perdita di tua madre sarà stato un brutto colpo, difficile da superare. Probabilmente non hai avuto neanche lo spazio necessario per superare la sua perdita, dato che ti sei dovuta far carico della gestione della casa e della tua famiglia.
Per quanto riguarda la tua libertà, forse dovresti iniziare a parlare in modo chiaro e diretto con tuo padre e i tuoi fratelli, esprimendo i tuoi più che legittimi bisogni di uscire e frequentare i tuoi coetanei, dato che hai 17 anni e, se sei sufficientemente matura per occuparti di cose piuttosto impegnative come la casa e la famiglia, puoi senz’altro anche uscire un po’!
All’inizio della tua mail dici che “forse ti piace stare male”, e abbiamo la sensazione che quasi tu te ne faccia una colpa della situazione che stai vivendo, ma ti assicuriamo che non è facile reagire e comportarsi in modo diverso, soprattutto dopo aver dovuto sostenere un dolore molto forte come la perdita di tua madre. Probabilmente non ti sei opposta all’iperprotettività dei tuoi familiari in modo deciso perché hai cercato di ridurre altre possibili fonti di dolore.
A questo punto, però, visti il coraggio e la forza che hai dimostrato fino ad ora nel sostenere numerose difficoltà, ci sembra davvero importante che tu usi la tua determinazione per venire fuori dalla solitudine e far ascoltare la tua voce. Se in casa proprio non è possibile, puoi rivolgerti al consultorio della tua zona, dove puoi trovare psicologi e assistenti sociali in grado di darti, gratuitamente, il supporto più adeguato. Mi raccomando, è importante fare qualche passo in questa direzione se, come dici, vuoi riprendere in mano la tua vita! Tienici aggiornati su come procedono le cose!
Cari saluti!
,Ciao a tutti…sto male e forse mi piace stare male… a volte sento il bisogno di urlare, sento di voler prendere a pugni qualsiasi cosa.. e soprattutto in certi momenti vorrei rompere tutto ciò ke ho vicino a me!! cosa è?… A volte sono così forte dentro e credo di riuscirci e molte volte sono troppo fragile… ma alla fine non faccio niente… e resto nel mio silenzio e cerco di scordare tutto…ma so ke un giorno esploderò..!
4 anni fa ho perso mia madre…io vivo in casa con 3 fratelli e mio padre… io l’ho superata questa tragedia… però da quando avevo 13 anni mi sono dovuta occupare della casa e dei miei fratelli, poi la scuola, e tutto ciò ke comporta l’adolescenza.. adesso ho 17 anni e i miei fratelli non mi fanno uscire… mi sono stati vicino quando sono stata male poki mesi fa, ma adesso hanno ripreso a trattarmi male, a privarmi perfino della mia libertà non mi fanno uscire di casa e io nn ce la faccio! Occuparmi della casa, di loro, cucinare e prendersi tutte le responsabilità ke comportano e non avere neanche 1 ora a settimana disponibile per uscire con i miei amici e neanche per vedere il mio ragazzo! nn c’è la faccio più!! quando potrò finalmente dire ke era tutto un brutto ricordo? voglio la mia vita!
,Francesca, 17 anni,25-03-2011,Disagio emotivo e/o psicologico