esperti

Argomento:

Volevo chiedere se esistono metodi naturali x il mal di schiena e pesantezza delle gambe…

Buona sera,
vi scrivo questa lettera innanzi tutto x ringraziarvi x aver risposto alle mie domande. Effettivamente ero in ansia x dei fatti accaduti a fine luglio, ma ho sempre evitato di scrivervi x paura di essere giudicata… e di conseguenza..(rendendomi conto di nn conoscermi effettivamente e di nn conoscere bene questo argomento) mi ero informata tramite libri ke trattavano questo argomento..in seguito ho kiesto a voi..e devo dire di sentirmi molto più rilassata. Inoltre volevo informarvi ke x quel prurito ke avevo ai capezzoli l’ho quasi del tutto risolto..Infatti sto applicando x più volte al giorno una crema molto grassa x pelli sensibili e particolarmente secche…e ora nn ho quasi più del tutto la secchezza e riesco a portare il reggiseno senza problemi. In ogni caso ne approfitto (visto ke siete stati davvero cordiali) x chiedere se esistono metodi naturali x il mal di schiena e pesantezza delle gambe..(infatti prima del ciclo oltre a gonfiarsi vistosamente il ventre…e a gonfiarsi il seno a volte mi tocca portare 1 taglia in più di reggiseno…mi viene un dolore troppo forte alla schiena e gonfiore alle gambe). Inoltre, in genere mi capita ke prima del ciclo metto sempre su da 3 a 4 chili x poi perderli misteriosamente al termine del ciclo e ritornare a pesare 46 chili. Mi chiedo se è normale passare da 46 chili a 49 chili e, poi ritornare a 46. Nn ci sn rischi in fatto di salute? grazie in anticipo x la risposta. Cordiali saluti.,

Cara Anonima,
innanzitutto vogliamo ringraziarti per averci accordato la tua fiducia avendoci contattato nuovamente. Inoltre, ci sentiamo di dirti con certezza di non preoccuparti troppo per quanto riguarda i sintomi da te descritti. Essi rappresentano la cosiddetta "Sindrome Premestruale" che altro non è che l’insieme dei sintomi psichici (irritabilità, ansia, sbalzi di umore, aggressività, caduta del desiderio sessuale) e fisici (aumento dell’appetito e del peso, ritenzione idrica, gonfiore addominale e degli arti inferiori, insonnia o ipersonnia, cefalea) che compaiono con varia intensità nella settimana precedente il flusso mestruale. Sono particolarmente efficaci rimedi naturali, come ad esempio l’agnocasto, che ha dimostrato di ridurre i sintomi sia psichici, sia fisici. Ma sono utili anche l’integrazione di magnesio, l’olio di borragine, l’oenothera e i fitoestrogeni, che puoi tranquillamente acquistare in erboristeria. Il training di rilassamento e lo yoga, nonché il movimento fisico regolare, possono ulteriormente aiutare.
In ogni caso è sempre meglio consultare il tuo medico o il ginecologo per essere sicura che non ci siano condizioni specifiche nel tuo caso, per cui alcuni principi attivi andrebbero evitati.
Rimaniamo a tua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cari saluti!,Anonima,16-12-2009,Corpo e salute,mal di schiena