L’ansia per la terza prova cresce sui social

ROMA – Archiviate la prima e la seconda prova dell’esame di maturità, domani mattina gli studenti saranno impegnati con la temutissima terza prova. Si tratta dell’ultimo degli scritti che verterà su diverse materie e dove le domande che verranno proposte sono scelte dai professori della commissione d’esame di ciascuna classe.

Un test sui programmi studiati durante l’ultimo anno che richiede dunque un ripasso generale su tutte le materie per evitare di lasciare in bianco qualche domanda.

E proprio per questo è il più temuto dagli studenti che su Instagram raccontano la loro preoccupazione. La maggior parte di loro ha condiviso le foto delle montagne di libri e appunti su tavoli, letti e persino pavimenti.

C’è chi studia in gruppo, in coppia o chi preferisce invece ripassare in solitudine e in preda alla disperazione:

Immancabile, come sempre in queste situazioni, l’ironia degli studenti:

Come anche la capacità di trovare una soluzione in caso si venisse colpiti da un vuoto mentale proprio nel momento in cui invece bisognerà rispondere alle domande: