Maturità, il racconto degli ex. La Pina: “Emozione speciale, ricordo anche l’odore dell’aria”

la pina 2ROMA – Quando ‘La Pina’, rapper, voce e volto storico di Radio Deejay, ricorda il suo esame di maturità, quasi si emoziona.    Dal 22 giugno oltre 500mila studenti affronteranno l’Esame di Stato, appuntamento fondamentale nella carriera scolastica. “Ricordo il mio esame di maturità – racconta La Pina a diregiovani.it- Frequentavo l’Istituto Tecnico Statale Ordinamento Speciale di Milano, mi sono diplomata in comunicazioni visive. Ricordo che c’era il sole, l’odore dell’aria di quella mattina me lo ricorderò sempre. È stata una emozione speciale, mista a paura ma anche al senso che ‘domani sono più grande’”. Un appello ai maturandi: “Fate caso a tutte le sensazioni, le ricorderete per sempre”.

L’esame per la rapper andò bene: “Presi, se non ricordo male, 46/60 che per come andavo era tantissima roba- dice ancora – L’esame di maturità si basa su quello che ‘e’ fatto è fatto’ e su quello che ‘e’ detto è detto’. Ricordo di aver esposto la mia tesina in modo brillante: E questo mi ha salvato per il rotto della cuffia. La mia notte prima degli esami? Non me la ricordo…”.

Infine, un augurio a tutti i maturando, in particolare quelli che seguono Diregiovani: “Ragazzi, in bocca al lupo a tutti, cercate di dare il vostro meglio, abbiate custodia di questi giorni speciali, sono giorni importanti”.