Maturità, il racconto degli ex. Stefania Giannini “ho preso 58/60. Un po’ di delusione”

maturità ministro_GIANNINIROMA –  A 45 giorni dalla prima prova della maturità 2016, diregiovani.it incomincia il viaggio tra gli ex maturandi illustri. Paure, speranze, tensioni e aneddoti curiosi raccontati in esclusiva. La prima testimonianza quella della “studentessa” Stefania Giannini.

La prossima sarà una maturità “tanto affascinante. Anche più affascinante di quella che fu la mia. Io ho preso 58/60esimi”.  Aspirando al massimo dei voti, la studentessa Stefania confessa “un pò di delusione” per quel risultato ottenuto avendo vissuto l’esame con “emozione, passione e anche soddisfazione”.

 “Ho scelto i temi”, dice poi sorridendo il ministro che aggiunge: “non posso dare consigli” ma qualche anticipazione ai maturandi sì: “il prossimo esame di maturità sarà l’occasione per fare riflessioni sulla vostra vita e sul vostro essere giovani”.

Poi l’accorato suggerimento: “studiate, studiate, studiate” e l’immancabile: “in bocca al lupo!” finale.