giornalisti-in-erba

La città per golosi

Ecco come immaginiamo noi una città per golosi, una città in cui c’é di tutto e tutti possono mangiare qualsiasi ghiottoneria senza avere mai mal di pancia!

La mia città per golosi.
La mia città per golosi è fatta così: gli alberi sono fatti di lecca-lecca, gli animali di zucchero, le palle di salame. Le macchine di pane, i fiumi di ketchup , le altalene di hot- dog, la neve di patatine fritte e la grandine di hamburger. (Sara M)

La mia città per golosi
La mia città per golosi è così: le case sono di panettone, le fontane di cioccolato da cui esce del buon tè, i fiumi di latte e le montagne di crema con sopra la panna montata. (Diego R.)

La mia città per golosi
La mia città dei golosi é così: ha le case di panna con i tetti di schiacciata salata. Dentro alla città ci sono ristoranti fatti di marzapane, strade di lecca-lecca e macchine di burro montato. Nella città per golosi c’è tutto quello che ti serve per fare scorpacciate ed essere allegro! (Mirko)

La mia città dei golosi è così: le case sono di cioccolata e caramelle, i fiumi di ket-chup, le piscine di cioccolata. Gli alberi sono di caramelle, i frutti sono di cioccolata bianca, la tv dentro le case è di cioccolata fondente, il divano è di maionese e la lampada di cioccolata. (Elena)

La mia città per golosi
Il mio paese per golosi è fatto così: una fontana di maionese, le macchine di biscotto e le galline di pizza, i cespugli di profiterol. Le case sono di cioccolata, le scuole di panettone e il lago di pizza con la strada di liquirizia. (Diego D)

La mia città per golosi
La mia città per golosi è fatta così: il fiume è di cioccolato, quando mi sdraio dalle torri cadono i lecca-lecca, i cespugli sono di marzapane, la scuola è di fragole e marmellata. La televisione è fatta di carbone, i bagni sono fatti di caffelatte ,i prati sono fatti di pistacchio. (Alishbah)

La mia città per golosi
La mia città per golosi è così: la televisione di cioccolata bianca, le case di prosciutto, i pali della luce sono dei lecca-lecca, le macchine di pandoro. (Matteo)

La mia città per golosi
La mia città per golosi è fatta così : ci sono le case di salciccia, le torri di marzapane, gli alberi di lecca-lecca, i cani e i gatti di biscotti Oreo, il lago di latte, la foresta di patatine con ketchup, le ceste per la frutta sono di pizza , le macchine sono di gelato, la strada di glassa nera e bianca, i muri di riso con il pomodoro. (EmmaB)

La mia città per golosi è così: le case sono fatte di panettone, le fontane di cioccolato, le torri di zucchero filato, i fiumi di marmellata, i pesci di panna montata. Gli alberi sono fatti di gelato con palline dai mille sapori con sopra anche dei lecca-lecca. Le finestre e le porte delle case sono fatte di biscotto. I tetti delle case sono fatti di cioccolato nero e fondente.(Cosimo)

La mia città per golosi
I muri sono di torta, i tetti di cioccolata e i cespugli di panna. Il lago è fatto di latte e gli alberi sono di lecca lecca e pan di zenzero (hanno forma di ombrello). Le ruote delle macchine sono biscotti Ringo e le macchine sono fatte di biscotti, la fontana spruzza spremuta d’arancia. (Giovanni)

La mia città per golosi
La mia città per golosi é così: gli alberi sono lecca-lecca, i palazzi sono a forma di hot-do e le fontane di hamburger.(Naofal)

La mia città per golosi
Si entra da una porta di formaggio, le case sono fatte di panettone al cioccolato, le chiome degli alberi sono fatte di broccoli. Le fontane buttano the, le panchine sono fatte di prosciutto, la pioggia di zucchero, il prato di patatine e frittelle.(Samuele)

La mia città per golosi
Nella mia città per golosi gli uccellini sono di pane, gli alberi di ket-chup, i laghi di aranciata, le palle di neve di biscotto. Le fontane sono di marzapane, i cestini hanno la forma di gelati, gli spaghetti sono tutti gli attrezzi per lavorare, le nuvole sono di zucchero filato. I muri di pizza, le scale di salame, le palle di gomma da masticare, le macchine di pane croccante, il sole di salsicce ed i tetti di case di banane. (Sofia)

La mia città per golosi
La mia città per golosi é così: i muri sono di cioccolata al latte, le macchine di marzapane, i cespugli di zucchero filato, gli alberi di cioccolato. La pioggia cade a goccioline piccole ma di cioccolato caldo. I fiumi sono di gelatina morbida, l’erba di cioccolato, le montagne di cioccolato fondente, la neve di zucchero filato, la grandine invece di palline al cioccolato bianco. (Mattia)

La mia città per golosi
La mia città per golosi é così: la pioggia di caramelle, le case di panettone, la neve di zucchero, le fontane di cioccolato e aranciata. Lì tutti sono golosi di tutto.(Fabio)

La mia città per golosi
La mia città per golosi é così: i muri di salame dolce, le case di panna montata , gli alberi di salsicce e le fontane di cioccolata. (Emma S.)

La mia città per golosi
Nella mia città per golosi le signore sono di cioccolato,gli uccelli di zucchero, i tetti delle case di panna, gli alberi di lecca-lecca,i fiumi di cioccolato, i cartelli stradali di pistacchio con un pizzico di zucchero a velo e panna montata, il giardino con cinque pezzi di pizza, una fontana di caffè, i conigli di cioccolata e una pioggia di praline.(Lorenzo)

(Classe 2^B -Scuola Primaria”Giulio Bechi”)