giornalisti-in-erba

Come nasce l’arcobaleno

NELL’ OLIMPO VIVEVA UNA DEA DI NOME AZZURRA ED ERA LA DEA DELL’ACQUA. LEI SI ERA INNAMORATA DI UN UOMO DI NOME LEONARDO. LEI LO VEDEVA SOLTANTO IN SOGNO PERCHE’ SE ANDAVA SULLA TERRA POTEVA ALLAGARE TUTTO IL MONDO. ALLORA AZZURRA CHIESE AIUTO A ZEUS E GLI CHIESE CHE VOLEVA INCONTRARE LEONARDO MA NON SAPEVA COME FARE. ZEUS LE DISSE CHE DOVEVA PORTARE DAL DIO DEL SOLE MOLTA ACQUA PERCHE’ CON I SUOI RAGGI AVREBBE CREATO UN PONTE COLORATO CHE SI CHIAMERA’ ARCOBALENO. AZZURRA DI NOTTE ANDO’ A PARLARE IN SOGNO CON LEONARDO E DECISERO CHE OGNI GIORNO A MEZZOGIORNO UANDO IL SOLE E’ PIU’ FORTE, LUI POTEVA SALIRE SUL PONTE TUTTO COLORATO. AZZURRA IL GIORNO DOPO ANDO’ DAL DIO DEL SOLE CON UN VASO PIENO D’ACQUA E IL DIO CREO’ L’ARCOBALENO CON DEI COLORI BELLISSIMI .FINALMENTE LEONARDO E AZZURA POTEVANO INCONTRARSI. OGNI VOLTA CHE C’E L’ARCOBALENO I DUE INNAMORATI SONO INSIEME.

Costanza Internicola

ICS Giotto-Cipolla – Palermo