Cosa farò da grande?

 

 

Io non ho le idee chiare perché vorrei fare tante cose.

Prima di tutto vorrei fare la dentista perché mio papà è un dentista, ma è molto difficile imparare ad usare tutti gli strumenti; ci ho già provato e non ci ho capito niente, ma so che per fare quel lavoro devi studiare tantissimo.

Un altro lavoro che mi piacerebbe fare è insegnare a sciare ai bambini piccoli di tre o quattro anni, perché è molto divertente e i bambini sono simpatici. Siccome poi, mio papà per me è come un maestro di sci, io so sciare abbastanza bene, tanto che a tre anni ho fatto una pista nere e quindi non sarebbe difficile per me.

Un terzo lavoro che vorrei fare è la ginnasta. Mi piacerebbe molto e lo sto facendo già adesso.

Penso che fra tutti questi lavori quello che preferisco è quello della maestra di sci.

Anna Zori

I.C. Roiano-Gretta Trieste

classe IVC scuola primaria U. Saba