Figlio unico

Io non ho un fratello o una sorella. A me sarebbe piaciuto avere un fratello con il quale giocare, guardare i film, condividere la stanza e andare fuori a giocare con la palla.
In più mi avrebbe fatto compagnia e nei momenti “no” della mia vita mi avrebbe dato conforto.
Però io sono felice anche come figlio unico perchè ho i miei genitori che mi danno coraggio.
Ma io non smetterò mai di sperare che un giorno arriverà e intanto mi godo, quando posso, mio cugino di due anni.

Alex Miron
Scuola Primaria di Fara Novarese