Filastrocca calabrese

Ti lu dissi ca màmmita è vecchia,
supa lu lettu non poti ‘nchjanari.
Ci facimu na scala di sita
U’nchjana e mi cala comu ‘na zita;
ci facimu na scala d’aloi
mi’nchjana e mi cala c’u còmmitu soi.

 

Filastrocca calabrese (dialetto)

Te l’ho detto che tua madre è vecchia
e sopra il letto non può salire.
Le facciamo una scala di seta
per salire e scendere come una sposa.
Le facciamo una scala d’alloro
per salire e scendere a suo comodo.

 

Manuel

I.C. VIA BRAVETTA