mondoscuola

Genova, al via la 21esima edizione di Orientamenti-Salone della Formazione

genova-orientamenti-salone-della-formazioneGENOVA – Aperte ufficialmente questa mattina le porte della 21esima edizione di Orientamenti-Salone della Formazione, dell’Orientamento e del Lavoro e della 13^ edizione di ABCD-Salone Italiano dell’educazione ai Magazzini del Cotone di Genova. Dai presidenti di Mediaset, Fedele Confalonieri, di Erg, Edoardo Garrone e di Poste Italiane, Luisa Todini, ai campioni Maurizia Cacciatori, Riccardo Pittis e Nicole Orlando fino a Giulio Mogol e Ivano Fossati.

Orientamenti-Salone della Formazione, opportunità per i giovani

Sono solo alcuni dei nomi noti che interverranno alla kermesse, in programma fino a mercoledi’ 16 novembre, che costituisce l’occasione per oltre 45.000 studenti per una prima riflessione sul proprio futuro formativo e nel mondo del lavoro. “Il cuore della manifestazione- spiega l’assessore regionale alla Formazione, Ilaria Cavo – e’ far incontrare i ragazzi con quelli che abbiamo definito i capitani coraggiosi, i dirigenti delle grandi aziende perche’ possano capire che cosa i capi delle aziende cercano nei giovani di oggi, per fare scelte ponderate e non sbagliare il percorso di studi nell’ottica di un lavoro”. In questa veste parteciperanno al salone Maurizia Cacciatori, il cestista Riccardo Pittis, la ginnasta Daniela Masseroni, Luisa Todini (presidente di Poste Italiane), Ivano Fossati, Michela Magas (fondatrice di Music Tech Fest, la piu’ importante piattaforma europea per i giovani), Neil Palomba (direttore generale di Costa Crociere), Elia Congiu (capo delle Risorse Umane di Msc), lo chef stellato Mauro Ricciardi, il campione internazionale di bar manager Francesco Leoni, il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri e il presidente di Erg, Edoardo Garrone.

Orientamenti-Salone della Formazione, le parole del sindaco

“E’ un appuntamento importante organizzato da Regione Liguria con il supporto di Citta’ metropolitana- sottolinea il sindaco di Genova, Marco Doria, accolto con qualche fischio dai ragazzi- cheorientamenti-salone-della-formazione-2 serve per orientare i giovani, facendo capire loro quali sono le scelte piu’ interessanti in termini di scuola secondaria superiore, di universita’ e anche nel rapporto con il mondo del lavoro”. Presenti all’inaugurazione anche il presidente della Camera di Commercio Paolo Odone e il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria Rosaria Pagano. Testimonial d’eccezione l’attore Giorgio Marchesi notto soprattutto per i ruoli interpretati in fiction di successo come “Un medico in famiglia” e “Braccialetti rossi”. L’attore pone l’accento sul titolo della manifestazione “Orientamenti, perche’ individuare in eta’ scolare il proprio percorso e’ proprio difficile, capita ma io invidio chi ha le idee chiare che poi risultano essere quelle giuste. Una volta individuato il proprio settore e’ fondamentale provare, buttarsi senza paura dei giudizi, se no si rischia di rimanere al palo”.

Orientamenti-Salone della Formazione, la notte dei talenti

Tra gli appuntamenti piu’ attesi, martedi’ sera si svolgera’ la “Notte dei Talenti”, uno spettacolo condotto da Vittorio Brumotti che vedra’ protagonisti, assieme agli studenti, Mogol, l’atleta paralimpica Nicole Orlando e Michela Magas, nel board del progetto europeo Horizon2020 e considerata in Europa un guru per l’Industria creativa, per premiare il talento di chi ha primeggiato nelle varie discipline scolastiche. Ad accogliere i visitatori del Salone Orientamenti ci saranno anche 400 “bussole”, studenti di diverse scuole che, nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro, faranno da guida ai loro coetanei lungo i tre percorsi del Salone, Educazione, Lavoro e Orientamento. Durante la tre giorni i ragazzi potranno partecipare anche all’International Career Day per rispondere alle quasi 4.000 posizioni aperte per nuove assunzioni a tempo determinato o indeterminato messe a disposizione da oltre 90 aziende.