I pro e i contro della tecnologia

La tecnologia ha ormai invaso tutta la vita degli esseri umani e negli ultimi anni si sta evolvendo davvero velocemente.  Ha però aspetti positivi ma anche negativi: ci aiuta molto grazie alla possibilità di una semplice comunicazione ed alla facilità di avere informazioni da internet senza il bisogno di consultare pesanti libri o dello spostamento in biblioteche. Ultimamente però la tecnologia sta incominciando a prendere un po’ troppo il sopravvento. Parlando di Italiani infatti,  il 70%  possiede uno smartphone  e il 26%  fa parte  almeno di un social network:  i più famosi  sono twitter e facebook. I telefoni cellulari sono con noi ormai per la maggior parte del giorno: a casa, in strada, al ristorante e persino a letto… anche se inconsciamente,  ne stiamo diventando davvero “dipendenti”. Usare giochi elettronici sta diventando la principale occupazione del tempo libero, non solo  degli adolescenti. Il mondo virtuale inoltre sta occupando anche quello reale: le persone infatti, grazie soprattutto ai social network, possono assumere delle false personalità, penetrando anche nella privacy di altre persone e per questo,  la tecnologia è diventata addirittura pericolosa.  Non possiamo però dimenticare che la tecnologia è un valido aiuto ad esempio nella medicina, nel commercio e nell’industria. Basta pensare che molto spesso si interviene all’interno del corpo umano con strumenti piccolissimi,  che permettono il facile raggiungimento di organi interni da curare o da togliere.

MATTEO PIERDONATI   PRIMA A
I.C. Sinopoli Ferrini – Roma