Il mio gatto nero

Il mio gatto nero si chiama Arturo.
Ha gli ogghi verdi, il pero morbido, la coda fatta e con una macchia bianca.
È un gatto simpatico, vivace e buffo.
Spesso saltella qua e là e, quando gioca con il suo gomitolo di lana rosso, gira su se stesso e fa capriole, impigliandosi con le zampe.
Quando ha sonno s mette sul mio divano giallo e rosicchia una vecchia ciabatta.

Cai Pengxiang, classe 3D, I.C. Roiano Gretta, plesso Saba, Trieste