giornalisti-in-erba

Il paddle tennis

Abbiamo scelto di parlare di questo argomento  per far conoscere questo bellissimo sport, il “paddle tennis”, che non è molto praticato attualmente ma che potrebbe esserlo in futuro: invitiamo molte persone, sia bambini che adulti,  a prendere questa iniziativa, cioè ad accostarsi a questa attività, sicuramente  piena di divertimento. Si tratta di uno sport praticato con una racchetta ed una palla, ideato nel 1898 dallo statunitense Frank Beal:  lo chiamò così  poiché si pratica con una racchetta a piatto solido, chiamata “paddle raquet” in  inglese. Nel 1969 il messicano Enrique Corcuera, volendo costruire un campo di paddle tennis in casa sua ed essendoci dei muri proprio a ridosso dello spazio disponibile per tracciare il campo, concepì l’idea di considerare i muri come parte integrante del campo di gioco stesso; egli regolamentò quindi  il nuovo gioco.
Attualmente è praticato in alcuni paesi, come per esempio in Argentina; oggi tra i tanti campioni, troviamo la campionessa del torneo femminile spagnolo, Martinez Mercedes, la quale ha contribuito alla diffusione di questo sport tra le donne. Questo sport è caratterizzato da poche e semplici regole e forse un domani potrebbe anche diventare uno sport molto famoso in tutto il mondo!

GIANMARCO ZARA E ALICE DAL MONTE CLASSE TERZA A
IC SINOPOLI FERRINI ROMA