Il primo giorno di scuola

Era il primo giorno di scuola ed eravamo tutti zitti.
Io ero vicino a un mio amico Davide.
Mi ricordo che Francesco aveva mangiato la merenda prima, io non avevo ancora visto il suo volto.
Io avevo tanta paura per la maestra, ma poi mi è sembrata simpatica perchè ci ha fatto fare i lavoretti.
Eravamo tutti in difficoltà per i lavoretti, ma poi finalmente…MERENDA!
Si sentirono tutte le sedie muoversi, compresa la mia.
A riposo ero timida perché c’erano i compagni di mio fratello.
Avevo visto Simone che mi diceva “Ma tu sei la sorella di Alessandro?”.
Io ero diventata tutta rossa.
C’era anche mio fratello Alessandro che girava attorno all’albero.
Poi ho visto pure gli altri che giocavano a nascondino.
Dopo siamo andati su in classe.

 

AGNESE DI GIORGI

CLASSE 3 D, IC ROIANO GRETTA, PLESSO SABA, TRIESTE